Reddito di Cittadinanza a mafiosi, sequestrate 11 social card

AGRIGENTO (ITALPRESS) – La Guardia di Finanza di Agrigento ha sequestrato 11 social card a illegittimi percettori del reddito di cittadinanza. Gli inquirenti hanno accertato che gli indagati, tutti con precedenti per reati di tipo mafioso, avevano avanzato e ottenuto, senza averne titolo, l’istanza per ottenere il reddito. Sono stati quindi tutti segnalati all’Inps per la revoca dell’erogazione del contributo. Il danno accertato per le casse pubbliche è di 300 mila euro. Sono in corso altre indagini e al momento gli indagati sono 69.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]