Recovery, Sanfratello (Ance): “Puntare subito su opere cantierabili”

ROMA (ITALPRESS) – L’emergenza Covid ha colpito duramente anche l’edilizia, settore trainante dell’economia italiana. Si stima che nel 2020 sia andato in fumo il 13% degli investimenti, per una cifra pari a circa 17 miliardi. Tra le misure predisposte dal Governo per incentivare il settore c’è il superbonus 110% per le ristrutturazioni con efficientamento energetico, mentre c’è attesa per i miliardi del Recovery fund che potrebbero ridare slancio alla realizzazione di nuove infrastrutture e agli interventi di rigenerazione urbana.
“Il superbonus, previsto nel decreto rilancio, è un provvedimento storico, che noi costruttori auspicavamo da tempo. E’ un processo lungo ma alla fine la gran parte dei lavori, quelli specialmente delle parti comuni come il fotovoltaico, il cappotto, gli infissi, è totalmente gratuita per i condomini – dice all’Italpress Fabio Sanfratello – . Ora finalmente il superbonus è arrivato, però come succede spesso in Italia, ci sono tantissimi procedimenti burocratici da fare”. Inoltre, aggiunge Sanfratello, “più volte abbiamo chiesto che il provvedimento sia prorogato: ricordiamoci che scade il 31 dicembre 2021, un periodo di tempo limitatissimo, e ancora non è partito niente perchè il sito dell’Agenzia delle entrate è aperto solo dal 15 ottobre e quello dell’Enea lo stesso. Ecco, io penso per esempio all’adeguamento sismico di molti edifici: è impossibile farlo in un anno”.
Per quanto riguarda invece il Recovery Fund, “se non si tratta di progetti esecutivi, ossia immediatamente cantierabili, non saranno finanziati”. “Accanto a Comuni virtuosi, che hanno le carte pronte e uffici che lavorano, ce ne sono tanti altri dove la macchina amministrativa funziona a rilento, senza contare che lo smart working da molte parti ha fermato tutto – afferma Sanfratello -. Noi come Ance abbiamo fatto un dossier di opere immediatamente cantierabili, puntando moltissimo sulle infrastrutture, per cui è inutile proporre progetti faraonici o che non hanno senso, puntiamo invece su opere cantierabili e progetti esecutivi. Speriamo che lo capiscano i nostri politici, governanti, perchè la Comunità europea vuole immediatamente progetti cantierabili. Il tempo passa, non possiamo più aspettare”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Correa decisivo, l’Inter batte 3-1 il Verona

27 Agosto 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Joaquin Correa ci mette un quarto d’ora per segnare la sua prima doppietta in nerazzurro e regalare i tre punti all’Inter di Simone Inzaghi. Esordio da sogno dell’ex Lazio che permette ai nerazzurri di battere 3-1 un Verona tignoso e mai domo. Un errore di Handanovic mette in salita la gara degli […]

[…]

Top News

L’Udinese cala il tris alla “Dacia Arena”, Venezia ko

27 Agosto 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – La seconda giornata di Serie A si apre col successo dell’Udinese alla Dacia Arena per 3-0 contro il Venezia. I friulani, dopo l’ottimo pareggio all’esordio contro la Juventus, questa volta ottengono il bottino pieno – grazie ad una rete di Pussetto e ai sigilli di Deulofeu e Molina – portandosi così a […]

[…]

Top News

Ultimo volo dall’Afghanistan, Guerini “Evacuati 4.890 cittadini”

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Evacuate 5.011 persone di cui 4.890 cittadini afghani grazie ad Aquila Omnia, tra di loro 1.301 donne e 1.453 bambini. Le Forze Armate italiane, con questa operazione molto delicata e complessa sin dalle fasi iniziali, hanno svolto un eccezionale lavoro garantendo il ponte aereo che, dopo l’aggravarsi della crisi politico e sociale […]

[…]

Top News

Mancini convoca 34 giocatori per le qualificazioni mondiali

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A un mese e mezzo di distanza dal trionfo nell’Europeo, la Nazionale torna in campo per riprendere il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali. Grazie ai successi nei primi tre match disputati a marzo, gli Azzurri sono in testa alla classifica del Gruppo C con tre lunghezze di vantaggio sulla Svizzera, seconda ma […]

[…]

Top News

Addio Juve, Ronaldo torna al Manchester United

27 Agosto 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – A distanza di 12 anni, Cristiano Ronaldo torna a vestire la maglia del Manchester United. Dopo le parole sibilline in conferenza stampa del tecnico Solskjaer, ecco l’ufficialità dell’accordo con la Juventus per l’ingaggio del 36enne attaccante portoghese. Ronaldo, cinque volte Pallone d’Oro, porta con sè in dote oltre trenta titoli – […]

[…]

Top News

Covid, Draghi “Ampliate le disparità globali”

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “In molte economie avanzate la pandemia è sempre più sotto controllo, ma purtroppo non è così nei paesi più poveri del mondo. Ci sono state delle enormi disuguaglianze in termini di accesso ai vaccini. Nei paesi ad alto reddito quasi il 60% della popolazione ha ricevuto almeno una dose, mentre in quelli […]

[…]