Recovery Fund, Sassoli “Non siamo in ritardo, Europa è forte”

ROMA (ITALPRESS) – “I soldi del Recovery Fund non è detto che arriveranno in ritardo. I 750 miliardi dovranno essere racimolati sui mercati finanziari tramite emissione di bond, che hanno una garanzia legata al bilancio dell’Unione. Non siamo in ritardo e siamo fiduciosi perchè abbiamo visto quanta forza ha l’Europa e quanta ne può esprimere sui mercati finanziari”. Così David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, al Festival dell’ottimismo organizzato da Il Foglio. “Adesso siamo dentro una negoziazione e stiamo discutendo con i Governi affinchè il bilancio dell’Unione non subisca tagli importanti. Non siamo in ritardo e credo che questa negoziazione possa portare a un compromesso in tempi rapidi. Il Recovery Fund non sarà una finanziaria. I piani verranno sostenuti dal Governo e sarà lui il garante per finanziare i progetti nazionali. Per fare debito comune ci vuole un obiettivo comune”, ha aggiunto. Quanto alla situazione legata alla pandemia da Covid-19, “la logica della chiusura, ormai, non è un tabù per nessuno. L’Italia ha dimostrato, nonostante l’intervento drastico, di avere un’economia molto brillante e non dobbiamo avere paura di adottare misure drastiche. Ora gli interventi devono essere ancora più incisivi di prima. Questa esperienza che stiamo vivendo ci dimostra che tutti i passi in avanti fatti per le politiche comuni, se non ci fosse stata questa emergenza, non saremmo stati capaci di imporli”, ha concluso Sassoli.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]

Top News

Coronavirus, in Italia 36.176 nuovi casi e 653 morti

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in aumento, anche se di poco, i nuovi casi di coronavirus in Italia. Sono infatti 36.176 nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 34.283) e ciò a fronte di un incremento dei tamponi effettuati, più di 250 mila. Calano i decessi: i morti nelle ultime 24 ore sono 653 (eri erano […]

[…]

Top News

Nei primi 8 mesi del 2020 pesante effetto Covid sulle assunzioni

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati nei primi otto mesi del 2020 sono state 3.305.000. Rispetto allo stesso periodo del 2019 la contrazione risulta molto forte (-35%) per effetto dell’emergenza legata alla pandemia Covid-19 con le conseguenti restrizioni a partire da marzo (chiusura delle attività non essenziali, limitazioni della mobilità […]

[…]