Recovery Fund, Renzi “No a 300 consulenti, basta un Governo”

ROMA (ITALPRESS) – “Leggo di task force, cabine di regia, nuove assunzioni, addirittura 300 consulenti da far lavorare a Palazzo Chigi. Come ho detto personalmente al Premier, nel corso di un colloquio nel suo ufficio, per spendere bene i soldi europei non servono 300 consulenti, ma basta 1 governo”. Lo scrive il leader di Italia Viva Matteo Renzi nella sua e-News.
“Non servono migliaia di progetti, ma serve una visione. Non occorrono complicate task force, ma ci vuole la forza di chi ha un’idea e la sa realizzare – aggiunge -. Per dare una mano, Italia Viva presenterà in tutte le sedi le proprie proposte sul Mes e sui fondi europei: sono soldi che potrebbero aiutare il Paese a crescere”.
“Non usarli, o usarli male, sarebbe un autogol storico. Non servono mille progetti, basta avere una visione dell’Italia da qui a dieci anni: infrastrutture, sostenibilità non solo ambientale, innovazione digitale, identità culturale, bioscienza e sanità, cyber security – conclude Renzi -. Oggi il quotidiano “la Repubblica” ci dice che ci sono cinque nuovi milioni di poveri: la povertà si sconfigge solo con la crescita economica e riaprendo le scuole, non con i sussidi e i decreti”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Supercoppa alla Juventus, Ronaldo-Morata piegano il Napoli

20 Gennaio 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – La Juventus conquista la nona Supercoppa italiana della sua storia. Al Mapei Stadium i bianconeri battono il Napoli grazie alle rete numero 760 di Cristiano Ronaldo in carriera e il gol allo scadere di Morata. Dopo una prima frazione convincente, gli uomini di Gattuso calano e lasciano il pallino in mano […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 1.237.328 somministrazioni del vaccino

20 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I vaccini somministrati in Italia sono 1.237.328. E’ quanto emerge dal report reso noto dal governo e aggiornato alle 17.13 di oggi.Le persone che hanno ricevuto sia la prima che la seconda dose sono 7.595. Tra i vaccinati, 777.770 sono donne e 459.558 sono uomini. Per categoria, invece, si contano 734.136 somministrazioni […]

[…]