Progressi per Zanardi ma il quadro clinico resta complesso

MILANO (ITALPRESS) – Alex Zanardi migliora ma la situazione resta complessa. A oltre un mese dall’ultimo bollettino medico, ecco arrivare un aggiornamento da parte del San Raffaele di Milano sulle condizioni del 53enne campione bolognese, in lotta per la vita dal 19 giugno quando, nei pressi di Pienza, perse il controllo della sua handbike e finì contro un camion. Trasferito a Milano il 24 luglio scorso, Zanardi – si legge – “sta affrontando un percorso di cure sub-intensive, predisposto da una equipe multidisciplinare coordinata dai professori Luigi Beretta, direttore della Neurorianimazione, Mario Bussi, direttore di Otorinolaringoiatria, Sandro Iannaccone, direttore della Neuroriabilitazione, e Pietro Mortini, direttore della Neurochirurgia. Contemporaneamente è iniziato un ulteriore percorso chirurgico volto alla ricostruzione cranio facciale. Un primo intervento è già stato eseguito con successo, alcuni giorni fa, dal professor Mario Bussi ed è già in programmazione per le prossime settimane un secondo intervento che sarà eseguito dal professor Pietro Mortini. Inoltre, da diversi giorni Alex Zanardi è sottoposto a sedute di riabilitazione cognitiva e motoria, con somministrazione di stimoli visivi e acustici, ai quali il paziente risponde con transitori e iniziali segni di interazione con l’ambiente. A fronte di questi progressi significativi – si conclude il bollettino – i medici ribadiscono, comunque, il permanere di un quadro clinico generale complesso, sulla cui prognosi è assolutamente prematuro sbilanciarsi”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, Brusaferro “Convincere gli indecisi in tempi rapidi”

20 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sappiamo dai dati che cresce l’Rt (indice di replicazione ndr) dei casi sintomatici e, di pari passo, sta salendo anche l’Rt delle ospedalizzazioni. Sappiamo che nei vaccinati con ciclo completo le probabilità di infettarsi e sviluppare la malattia grave si riducono fortemente. Mentre invece sulle persone non protette dal vaccino o che […]

[…]

Top News

Salvini “Mi vaccinerò a brevissimo”

19 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Farò per mia scelta il vaccino a brevissimo. Il 95% dei morti è sopra i 60 anni quindi bisogna consigliare gli over 60 dicendo loro che vaccinarsi salva la vita”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini ospite a Quarta Repubblica su Rete 4. Rivolgendosi direttamente agli over 60, Salvini […]

[…]

Top News

Pd, Letta “Agorà democratica più grande esercizio di partecipazione”

19 Luglio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Oggi è una giornata importante per il PD e per il Centrosinistra, da Palermo parte questo nostro grande percorso di democrazia partecipativa che aprirà i battenti l’uno settembre per concludersi a fine anno. Si tratta a mio avviso del più grande esercizio di democrazia partecipativa del Paese”. Lo ha detto il segretario […]

[…]

Top News

Inter-Genoa e Verona-Sassuolo apriranno la serie A 2021-22

19 Luglio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La Lega di Serie A ha annunciato anticipi e posticipi delle prime due giornate del campionato 2021-22: a dare il via alla nuova stagione, alle 18.30 di sabato 21 agosto, due gare, Verona-Sassuolo e Inter-Genoa. Di seguito il programma completo: SERIE A – 1^ GIORNATAInter – Genoa (21/08, ore 18.30)Verona – Sassuolo […]

[…]

Top News

Quirinale, Renzi “Ci sono condizioni per fare lavoro tutti insieme”

19 Luglio 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – “Penso che ci siano le condizioni per fare un lavoro tutti insieme e arrivare al febbraio 2022 con tranquillità”. Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, rispondendo a una domanda sulle prossime elezioni del presidente della Repubblica. Renzi ha poi rivolto un saluto a Mattarella.“Gli siamo grati”, aggiunge. “Dobbiamo aspettare febbraio […]

[…]

Top News

Di Maio “Per il Movimento 5 stelle si apre una nuova era”

19 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Una “nuova era” per “ripartire più forti di prima”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in un post su Facebook, commenta la nnuova fase che si è aperta nel M5s dopo la presentazione del nuovo statuto da parte di Giuseppe Conte. “Lo dico con grande orgoglio: è iniziata la nuova […]

[…]