Primi tre punti per l’Udinese, che batte 3-2 il Parma

UDINE (ITALPRESS) – Beffa atroce per il Parma alla Dacia Arena contro un’Udinese che vince una partita dai mille volti, per 3-2, e conquista i primi punti stagionali, al termine del primo posticipo della quarta giornata di Serie A. I ducali, decimati dalle positività al Coronavirus di sette giocatori, tra cui alcuni titolari, passano in vantaggio col gol di Hernani ma i padroni di casa si scuotono e pareggiano i conti con Samir, per poi trovare nella ripresa il ribaltone per via dell’autogol di Iacoponi. Karamoh firma il momentaneo 2-2 a venti minuti dal termine; poi, quando tutto lasciava presagire al pareggio, c’è il gol pazzesco di Ignacio Pussetto (entrato in campo da poco) con una conclusione coraggiosa dalla distanza che vale il 3-2.
Il match prende il via a ritmi davvero bassi: le due squadre faticano a prendere il sopravvento e a sbloccare il risultato ci pensa Hernani, che al 26′ carica la botta dalla distanza e grazie alla deviazione decisiva di Samir trova l’angolino su cui Nicolas non può arrivare.
Passano appena due minuti e dagli sviluppi di un corner arriva lo stacco perentorio di Samir che gonfia la rete e pareggia subito i conti. I padroni di casa non cambiano però il loro spartito e si affidano alle ripartenze, mentre i ducali girano il pallone ma non riescono ad attivare uno spento Gervinho. A inizio secondo tempo si completa la rimonta dei ragazzi di Gotti su un clamoroso svarione della difesa ospite. Prima l’errore di Kurtic che regala un pallone al Tucu Pereyra, quindi la goffa deviazione nella propria porta di capitan Iacoponi nel tentativo di intercettare il cross del numero 37. Gli emiliani non si scoraggiano e a venti minuti dal termine ritrovano la parità con una bella combinazione a sinistra che porta Pezzella al cross al bacio sul quale si avventa Karamoh. Lo stallo, però, resiste fino a tre minuti dalla fine, quando in un contropiede friulano Pussetto con tanto coraggio calcia rasoterra da lontanissimo e firma un gol splendido quanto importante, visto che vale i tre punti per i suoi.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]