Poste, Confintesa: “Riconosciuto diritto di trattenuta su retribuzione”

ROMA (ITALPRESS) – Il Tribunale di Roma – IV Sezione Lavoro – in merito all’obbligo di Poste Italiane a trattenere, dalle buste paga dei propri dipendenti, le quote sindacali, in una sentenza evidenzia “il diritto di Confintesa Poste di conseguire il pagamento della quota associativa mediante trattenuta sulla retribuzione mensile dei propri associati e il corrispondente obbligo di Poste Italiane spa di effettuare la relativa trattenuta sulla retribuzione mensile dei dipendenti associati all’Organizzazione sindacale ricorrente nonchè di versare la somma trattenuta in favore di Confintesa Poste”.
“Poste Italiane si riteneva non obbligata a trattenere le quote sindacali dei propri dipendenti a favore di Confintesa e di conseguenza al versamento di tali quote allo stesso sindacato”, si legge in una nota dell’organizzazione. Il segretario di Confintesa Poste, Vincenzo Cerullo, ha fatto ricorso al Giudice del Lavoro di Roma denunciando – continua la nota – “il comportamento antisindacale di Poste Italiane” e “oggi, a due anni dal ricorso, è giunta la sentenza che obbliga Poste Italiane a effettuare le ritenute ai dipendenti associati e al relativo versamento di dette trattenute in favore di Confintesa Poste”.
Il segretario generale di Confintesa, Francesco Prudenzano, si è detto “soddisfatto di questo pronunciamento che mette la parola fine all’ostracismo posto in essere da alcune aziende, pubbliche e private, nei confronti di Confintesa e spera che, alla luce di questa sentenza, cadano gli alibi di chi ha cercato di impedire il normale svolgimento delle relazioni sindacali all’interno delle imprese italiane impedendo agli associati di Confintesa di esercitare un loro diritto”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Bonomi “Grande patto sociale per rispondere a estremismi”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo prontissimi a fare un patto per l’Italia. Credo di averne dato dimostrazione in questo periodo molto difficile con i 22 rinnovi contrattuali, credo che il segretario della Cisl me ne dia atto. Contratto nazionale nella sanità privata che non si rinnovava da 14 anni, comunicazione e multi servizi. E’ nostra responsabilità […]

[…]

Top News

Viminale, per manifestazioni green pass e G20 rafforzamento vigilanza

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui hanno partecipato, oltre al sottosegretario Nicola Molteni, i vertici delle forze di polizia e degli organismi di informazione e sicurezza, il prefetto e il questore di Roma. Nel corso della riunione è […]

[…]

Top News

Franceschini “24 ottobre prima Giornata Nazionale dello spettacolo”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il 24 ottobre si terrà la prima Giornata Nazionale dello spettacolo”. Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha commentato l’approvazione in via definitiva della proposta di legge per l’istituzione della Giornata nazionale dello spettacolo.“Ringrazio il Parlamento – aggiunge – per l’approvazione di questa legge, ratificata oggi dal voto favorevole della Commissione […]

[…]

Top News

“Siamo qui”, Vasco Rossi torna con un nuovo album

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ un Rossi Vasco maturo e esistenzialista, che cita filosofi come Heidegger, Sartre e Galimberti, ma senza abbandonare la sua ironia, quello di oggi a Milano, da dove ha lanciato il suo nuovo attesissimo album di “Siamo qui”, che uscirà nell’ormai celeberrima data scaramantica 12.11.21.In controtendenza rispetto alle mode rap, trap o […]

[…]

Top News

Letta “Meloni contro Lamorgese per coprire sue responsabilità”

13 Ottobre 2021 0
SULMONA (ITALPRESS) – “A me sembra che ci sia il tentativo in queste ore di semplicemente sviare l’attenzione dalle elezioni di domenica e lunedì prossimo. E’ un tentativo di coprire e di parlare di altro e di togliere l’attenzione rispetto a Roma e alla campagna elettorale di Roma. Leggo così l’atteggiamento di oggi della Meloni, […]

[…]