Pirlo “Milan squadra da battere, a San Siro senza paura”

TORINO (ITALPRESS) – Quella di domani è “una partita importante ma non decisiva per il prosieguo del campionato. Milan-Juve è comunque sempre stata una partita affascinante da giocare, lo era da calciatore e lo sarà anche da allenatore”. Andrea Pirlo si appresta a tornare a San Siro per la prima volta da tecnico e lo farà contro una squadra che ha rappresentato molto per lui. “Sarà una partita speciale – ammette – nel Milan ho giocato dieci anni, ho vinto lì un sacco di trofei, è la prima volta che lo affronto da allenatore e ho bellissimi ricordi anche se di quella società è cambiato un pò tutto”. La Juve è a -10 dai rossoneri, anche se con una gara in meno: “Abbiamo iniziato il 2021 con una vittoria, con un atteggiamento positivo. La classifica rispecchia sempre i valori del campionato. Noi giochiamo gara dopo gara per risalire la classifica, guardando solo a noi stessi. Valuteremo ad aprile a che punto saremo. Nel campionato italiano non si può mollare un secondo e ogni partita va affrontata con la stessa concentrazione. Domani voglio vedere una Juve convinta della propria forza, che faccia la partita che abbiamo in testa”. Rispetto agli ultimi anni, i rapporti di forza fra le due squadre si sono invertiti. “Il Milan è la squadra da battere. Faremo la nostra partita cercando di imporre il nostro gioco, di avere grande personalità. Non dobbiamo avere paura, sono partite da giocarsi a viso aperto, sono queste le partite belle da giocare”. Il tecnico bianconero aspetta gli esiti dei tamponi dopo la positività di Alex Sandro ma conta di avere a disposizione Dybala (“Ieri aveva qualche linea di febbre ma dovrebbe essere della partita”) mentre sulla ‘dipendenzà della Juve da Ronaldo commenta: “Sin dall’inizio abbiamo cercato di sfruttarlo per le sue caratteristiche, per portarlo a essere decisivo e lucido negli ultimi 30 metri. E’ decisivo come lo è stato al Real, a Manchester, in nazionale, quando hai un campione così è normale, noi siamo fortunati ad averlo in squadra e siamo contenti che riesca a sfruttare le sue occasioni”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]

Top News

Covid, 2.535 nuovi casi e 30 decessi in 24 ore

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 2.535 (rispetto ai 3.725 del 24 ottobre). I tamponi processati sono 222.385 che portano il tasso di positività a 1,13%. Si registrano 30 decessi (il 24 ottobre erano 24). I guariti sono 2.626 mentre per gli attualmente positivi si registra un […]

[…]

Top News

Visco “Urgente mitigare le conseguenze del cambiamento climatico”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I TechSprint sono competizioni tecnologiche progettate per stimolare l’innovazione, la collaborazione e le soluzioni creative e il nostro G20 TechSprint aveva un obiettivo molto ambizioso: aiutare i mercati finanziari ad affinare i loro strumenti di valutazione e selezione per convogliare i fondi verso una finanza verde e sostenibile, sfruttando le ultime tecnologie”. […]

[…]