Pirlo “Eliminazione bella botta, ma non è finita”

TORINO (ITALPRESS) – “La squadra si sta riprendendo, sicuramente è stata una bella botta, ora andiamo in casa del Cagliari che sta facendo bene con il nuovo allenatore. Sarà una partita importante per noi, ci vorrà grande orgoglio e una grande prestazione di squadra”. Così il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, alla vigilia della sfida di Cagliari che arriva dopo l’eliminazione dagli ottavi di Champions con il Porto. Sul banco degli imputati per l’ennesima delusione europea, Cristiano Ronaldo, ma Pirlo lo difende a spada tratta. “Ronaldo sta bene, è normale che sia deluso da quanto successo l’altra sera, lui come tutta la squadra, ma si è allenato bene”, dice Pirlo, consapevole che le indiscrezioni su un presunto futuro di CR7 lontano da Torino siano aumentate a dismisura dopo il risultato di mercoledì. “Normale ci siano voci dopo l’eliminazione – commenta il tecnico -. Lui è il personaggio più importante al mondo insieme a Messi a livello calcistico, ricordiamoci, però, che ha sempre fatto bene, credo abbia fatto 90 gol in 100 partite con la Juve, ha sempre dimostrato il suo valore, ma quando non fa gol uno come lui fa sempre più clamore”. Ora bisogna voltare pagina e non abbattersi. “Da calciatore ho vinto tanto, ma anche perso altrettanto e ho sempre cercato di ripartire con grande entusiasmo nonostante le tante delusioni. Faremo la stessa cosa, perchè siamo a marzo, mancano ancora 13 partite di campionato più la finale di Coppa Italia, non è che la stagione si sia chiusa mercoledì, si riparte con grande voglia di dimostrare che siamo la Juventus e che vogliamo giocarci il campionato fino all’ultima partita. Io e la squadra siamo convinti di avere ancora un grande futuro davanti, con partite da giocare e obiettivi da centrare”. Nella speranza che rientri presto Dybala. “Non lo abbiamo avuto a disposizione per tantissimo tanto e quando manca un campione come lui è una grande assenza”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]