Pioli “Contro lo Spezia serve una gara da Milan”

MILANO (ITALPRESS) – “Insieme ai nostri tifosi abbiamo più energia, entusiasmo e sostegno. Le gare si possono complicare ma con aiuto e positività si possano anche aggiustare: siamo partiti bene in casa ma siamo solo all’inizio, domani giocheremo però in trasferta contro un avversario da rispettare molto”. Lo ha detto il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia dell’anticipo di campionato sul terreno dello Spezia. “Dovremo giocare una partita seria, da Milan, con le nostre caratteristiche, cercando di essere squadra dall’inizio alla fine – ha aggiunto il mister rossonero in conferenza stampa – Metterò in campo la formazione migliore, ricordando che è importante chi è in campo dall’inizio ma ancora di più chi subentra”. Per quanto riguarda i convocati, Pioli, che dovrà fare a meno di Florenzi, alle prese con un trama contusivo al ginocchio, riavrà a disposizione Calabria e, in attacco, Giroud: “Sta bene, si è allenato con noi negli ultimi due giorni e ha entusiasmo – ha spiegato Pioli parlando dell’ex Chelsea – Pellegri? L’ho visto bene, è un bel giocatore con belle caratteristiche, potrà essere utile anche lui”. “Abbiamo la convinzione di poter far bene da domani sino alla fine, sapendo che in Italia c’è un livello di competività molto alto – ha proseguito l’ex allenatore di Parma, Inter e Lazio commentando questo avvio di campionato – Il Napoli in testa? Non ha cambiato niente, anzi ha aggiunto Anguissa e un allenatore (Spalletti, ndr) molto preparato. E’ tra le migliori del campionato con una rosa molto profonda: che potesse essere una pretendente allo scudetto lo sapevo sin dall’inizio”. Pioli, però, è consapevole che saranno tante le pretendenti per i primi posti della classifica: “L’Atalanta ha fatto da sempre partenze più lente, penso saranno tante le squadre che lotteranno per le posizioni di vertice ed io sono molto soddisfatto della mia squadra: la rosa è di alta qualità, dispiace non aver lavorato ancora con tutti gli effettivi, ma sono certo che ci toglieremo tante soddisfazioni”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]