Pd, Zingaretti “Stillicidio non finisce, mi dimetto da segretario”

ROMA (ITALPRESS) – “Nelle prossime ore scriverò alla Presidente del partito per dimettermi formalmente. L’Assemblea Nazionale farà le scelte più opportune e utili”. Lo annuncia su Facebook il leader del Pd Nicola Zingaretti.
“Lo stillicidio non finisce – esordisce il post -. Mi vergogno che nel Pd, partito di cui sono segretario, da 20 giorni si parli solo di poltrone e primarie, quando in Italia sta esplodendo la terza ondata del Covid, c’è il problema del lavoro, degli investimenti e la necessità di ricostruire una speranza soprattutto per le nuove generazioni. Sono stato eletto proprio due anni fa. Abbiamo salvato il Pd e ora ce l’ho messa tutta per spingere il gruppo dirigente verso una fase nuova. Ho chiesto franchezza, collaborazione e solidarietà per fare subito un congresso politico sull’Italia, le nostre idee, la nostra visione. Dovremmo discutere di come sostenere il Governo Draghi, una sfida positiva che la buona politica deve cogliere”.
“Non è bastato. Anzi, mi ha colpito invece il rilancio di attacchi anche di chi in questi due anni ha condiviso tutte le scelte fondamentali che abbiamo compiuto. Non ci si ascolta più e si fanno le caricature delle posizioni – sottolinea il presidente della Regione Lazio -. Ma il Pd non può rimanere fermo, impantanato per mesi a causa in una guerriglia quotidiana. Questo, sì, ucciderebbe il Pd. Visto che il bersaglio sono io, per amore dell’Italia e del partito, non mi resta che fare l’ennesimo atto per sbloccare la situazione. Ora tutti dovranno assumersi le proprie responsabilità. Nelle prossime ore scriverò alla Presidente del partito per dimettermi formalmente. L’Assemblea Nazionale farà le scelte più opportune e utili. Io ho fatto la mia parte, spero che ora il Pd torni a parlare dei problemi del Paese e a impegnarsi per risolverli. A tutte e tutti, militanti, iscritti ed elettori un immenso abbraccio e grazie”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

A febbraio in lieve aumento la produzione industriale

13 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio 2021 l’Istat stima che l’indice della produzione industriale aumenti dello 0,2% rispetto a gennaio. Nella media del trimestre dicembre-febbraio il livello della produzione cresce dello 0,6% rispetto ai tre mesi precedenti.L’indice destagionalizzato mensile cresce su base congiunturale per i beni di consumo (+2,6%); mentre diminuisce per l’energia (-2,0%), i beni […]

[…]

Top News

Mattarella “Tra Italia e Usa legame profondo per libertà e democrazia”

13 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nell’anno in cui la Repubblica Italiana celebra il 160mo anniversario di vita dell’unità del Paese, ricorrono anche i 160 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Stati Uniti d’America, avviate il 13 aprile del 1861. Un lungo cammino abbiamo percorso insieme da allora. La nostra profonda amicizia si è progressivamente rafforzata negli […]

[…]

Top News

Il Sassuolo passa a Benevento, decide l’autogol di Barba

12 Aprile 2021 0
BENEVENTO (ITALPRESS) – A distanza di quasi un mese il Sassuolo torna al successo e batte di misura il Benevento. Vittoria meritata della squadra di De Zerbi che riscatta il ko di San Siro e supera in classifica il Verona agguantando l’ottavo posto. Gli uomini di Inzaghi invece mancano l’opportunità di ottenere tre punti vitali […]

[…]

Top News

Franceschini a Cts, riapertura spettacoli zona gialla con più pubblico

12 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, è stato audito questo pomeriggio dal Comitato Tecnico Scientifico per discutere del riavvio delle attività legate al mondo dello spettacolo. Nel corso del suo intervento, Franceschini ha presentato alcune proposte per consentire che la riapertura di teatri, cinema e sale da concerto, già prevista nelle zone […]

[…]