Pari Milan ma resta primo, Inter batte Napoli e va a -1

PALERMO (ITALPRESS) – Poche reti ma tanti risultati a sorpresa nella dodicesima giornata del campionato di Serie A. Altro mezzo passo falso del Milan, questa volta al “Ferraris” contro il Genoa: finisce 2-2 sotto i colpi di uno ritrovato Mattia Destro, autore di una doppietta. I rossoneri, orfani di tantissime pedine importanti, non sono andati oltre il pari, ottenuto grazie ai gol di Calabria e del giovanissimo Kalulu. Secondo pareggio consecutivo in campionato per la formazione di Pioli dopo quello col Parma (2-2). Un rigore perfettamente trasformato da Romelu Lukaku regala, invece, un importante successo all’Inter nel big match contro il Napoli di Gattuso, che perde anche Insigne, espulso per proteste proprio in occasione del penalty in favore dei nerazzurri. Squadra di Conte a 27 punti a -1 dalla capolista Milan. Pari beffardo per lo Spezia nella prima nel suo stadio, il “Picco”: 2-2 col Bologna di Mihajlovic. Prima uno strepitoso Nzola porta in vantaggio i liguri con una splendida doppietta, poi il gol di Dominguez che accorcia le distanze. Al 92′, però, Barrow tira fuori un eurogol e regala il pari ai rossoblù con una prodezza da centrocampo. Nei secondi finali anche la possibilità di ottenere i tre punti per il Bologna, ma Barrow spreca un penalty facendosi neutralizzare da Provedel. La Sampdoria passa sul campo del Verona con i gol di due centrocampisti Ekdal e Verre. A venti dalla fine accorciano gli scaligeri con un rigore di Zaccagni, ma alla fine sorridono i blucerchiati. Pari per 1-1 al “Franchi”, invece, tra Fiorentina e Sassuolo: squadra di De Zerbi avanti con Traore, pareggio dei viola su rigore con Vlahovic. Pari a reti bianche, infine, al “Tardini” tra Parma e Cagliari.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Conte “Lavoro per rafforzare coesione e solidità squadra”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sto lavorando anche a rafforzare la coesione delle forze di maggioranza e la solidità della squadra di governo. Senza queste premesse diventa arduo perseguire obiettivi che richiedono piena dedizione e acuta lungimiranza. E non consentono distrazioni, per rispetto dei cittadini e del momento che stiamo vivendo”. Così, in un post su Facebook, […]

[…]

Top News

Zajc e Destro in gol, Genoa batte Bologna 2-0

9 Gennaio 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il nuovo Genoa di Ballardini non si ferma e conquista il settimo punto in quattro partite. Il Bologna di Mihajlovic non sa più vincere e rischia di essere risucchiato dalla lotta salvezza. Al Ferraris vince il Genoa per 2-0 grazie alle reti di Zajc e di un ritrovato Mattia Destro, al sesto […]

[…]

Top News

In Sicilia da lunedì Messina e altri due comuni “zone rosse”

9 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I Comuni di Messina, Ramacca e Castel di Iudica da lunedì 11 gennaio saranno “zona rossa”. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, appena pubblicata. Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza – viste le relazioni delle Asp di Messina e Catania e sentiti i sindaci […]

[…]

Top News

Governo, Crimi “Paese non può permettersi cambio Esecutivo”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Deve prevalere il senso di responsabilità in tutti perchè qui non è in gioco la poltrona, ma il destino del Paese. Noi riteniamo che la nostra delegazione ha lavorato benissimo e ha ancora tanto da poter dare. Mettere in campo una nuova squadra di governo oggi significa ripartire e rallentare l’azione politica, […]

[…]

Top News

Regioni arancione a Conte “Subito ristori, economia a rischio”

9 Gennaio 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – “Alla luce di questa situazione di profondissima crisi in cui si dibattono migliaia e migliaia di imprese dei nostri territori, siamo pertanto con la presente a chiedere che il Governo ci fornisca doverose e puntuali rassicurazioni circa un’immediata messa in campo di ristori e della loro quantificazione, onde evitare ulteriori penalizzazioni a […]

[…]