Paratici nuovo direttore tecnico del Tottenham

Dopo 11 anni di Juventus, Fabio Paratici riparte da Londra e dalla Premier. L’ex dirigente bianconero, infatti, è ufficialmente il nuovo Managing Director Football del Tottenham. Il suo lavoro comincerà secondo contratto l’1 luglio, ma è ovvio che Paratici stia già lavorando per costruire i nuovi Spurs, forte di un incarico che, sottolinea il club londinese, gli assegna la responsabilità “della gestione e dello sviluppo delle operazioni sportive del club e delle strutture e infrastrutture calcistiche”. “Conosco Fabio da diversi anni, ha grande esperienza nello scouting, nel settore giovanile nel calcio in generale – ha spiegato il presidente Daniel Levy -. Ha risultati eccezionali che dimostrano la sua capacità di assemblare club competitivi. Come tutti sappiamo, la Juventus è stata una squadra di grande successo e lui ha avuto un ruolo importante in questi anni. Ci darà un grande contributo, sono felice che sia lui a guidare gli aspetti calcistici del Tottenham, ora guardiamo avanti e lavoriamo sulla prossima stagione”.
“Sono entusiasta di questa fantastica opportunità e ringrazio la società e il presidente per la fiducia che mi è stata data – ha spiegato l’ex dirigente della Juventus, Fabio Paratici -. Il Tottenham è uno dei migliori club del Regno Unito e ha progetti ambiziosi e a lungo termine anche in Europa. Dedicherò tutto me stesso a questa nuova avventura e non vedo l’ora di lavorare con il team per scrivere un nuovo capitolo, speriamo di successo, nella storia del club”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

PRIMO PIANO

Tamberi oro olimpico nel salto in alto “Non ci posso credere”

1 Agosto 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Gianmarco Tamberi ha vinto lamedaglia d’oro ex aequo con il qatariota Mutaz Essa Barshim nellafinale olimpica del salto in alto. Entrambi gli atleti hannosaltato 2,37 al primo tentativo. Bronzo per il bielorusso MaksimNedasekau. “E’ un sogno che ho dentro da cosìtanti anni. Non ci posso credere, sono passato attraverso milledifficoltà in […]

[…]