Papa “L’economia è malata, dalla pandemia dobbiamo uscire migliori”

CITTA’ DEL VATICANO (ITALPRESS) – Le conseguenze economiche della pandemia e la necessità di uscire migliori da questa crisi. Papa Francesco nell’Udienza Generale di oggi torna su temi a lui cari, ribadendo la sua critica all’attuale modello economico e alle diseguaglianze che provoca.
“La pandemia ci ha messo tutti in crisi. Ma ricordatevi: da una crisi non si può uscire uguali – ha detto il Pontefice -. O usciamo migliori, o usciamo peggiori. Questa è la nostra opzione. Dopo la crisi, continueremo con questo sistema economico di ingiustizia sociale e di disprezzo per la cura dell’ambiente, del creato, della casa comune? Pensiamoci. Possano le comunità cristiane del ventunesimo secolo recuperare questa realtà, – la cura del creato e la giustizia sociale: vanno insieme… – dando così testimonianza della Risurrezione del Signore. Se ci prendiamo cura dei beni che il Creatore ci dona, se mettiamo in comune ciò che possediamo in modo che a nessuno manchi, allora davvero potremo ispirare speranza per rigenerare un mondo più sano e più equo”.
Per il Papa “i sintomi di disuguaglianza rivelano una malattia sociale”, ed “è un virus che viene da un’economia malata. E dobbiamo dirlo semplicemente: l’economia è malata”.
“Quanti bambini, oggi, muoiono di fame per una non buona distribuzione delle ricchezze, per un sistema economico come ho detto prima – ha proseguito -; e quanti bambini, oggi, non hanno diritto alla scuola, per lo stesso motivo. Che sia questa immagine, dei bambini bisognosi per fame e per mancanza di educazione, che ci aiuti a capire che dopo questa crisi dobbiamo uscire migliori”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Accordo ENGIE-Amazon, in Sicilia due nuovi parchi agro-fotovoltaici

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Due parchi agro-fotovoltaici in Sicilia che forniranno energia verde ad Amazon. La loro realizzazione rientra in un progetto di ENGIE, gruppo energetico mondiale impegnato nella transizione verso un’economia carbon neutral.I due parchi agro-fotovoltaici si aggiungono al portafoglio di impianti di ENGIE in Italia che conta un totale di 23 parchi di energia […]

[…]

Top News

Tirrenia, CIN e Gruppo Moby: “Preoccupazione per 6 mila posti di lavoro”

21 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – In relazione alle notizie di stampa in merito alla trattativa in corso tra Compagnia Italiana di Navigazione SpA e Tirrenia di Navigazione SpA in Amministrazione Straordinaria, in una nota si precisa che “Compagnia Italiana di Navigazione, società acquirente del ramo d’azienda di Tirrenia di Navigazione in A.S. ha già versato in favore […]

[…]

Top News

Anche Inter e Atletico Madrid si tirano fuori dalla Superlega

21 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Dopo le indiscrezioni delle ultime ore, anche l’Inter conferma ufficialmente in una nota che il club “non fa più parte del progetto Super League”. “Siamo sempre impegnati a dare ai tifosi la migliore esperienza calcistica – spiega la società nerazzurra – l’innovazione e l’inclusione sono parte del nostro DNA fin dalla nostra […]

[…]

Top News

Leonardo-Dompè, nasce infrastruttura di sicurezza sanitaria digitale

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Leonardo e Dompè Farmaceutici hanno siglato un accordo per la realizzazione del primo nucleo di infrastruttura nazionale di sicurezza sanitaria digitale con architettura Cloud.L’infrastruttura, già operativa, utilizza le capacità di supercalcolo (150 nodi per una potenza di 5 petaflop) e di cloud (con una potenza di 20 petabyte distribuita su 1500 hard […]

[…]

Top News

Regioni, Fedriga “Proponiamo coprifuoco alle 23”

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Come regioni abbiamo proposto misure responsabili. Chiediamo di ampliare il coprifuoco solo di un’ora, alle 23, per dare respiro alle attività, perchè oltretutto ripartiranno solo i locali che hanno spazi all’aperto, una forte limitazione che spero nelle prossime settimane possa essere superata. Le regioni hanno elaborato linee guida anche per attività al […]

[…]