Padre uccide figlio 11 anni nel torinese e poi si spara

RIVARA CANAVESE (TORINO) (ITALPRESS) – Tragedia nella notte a Rivara Canavese (Torino), dove attorno alle 2 dentro casa sua, un italiano di 47 anni, ha sparato al figlio di anni 11 e poi, con la stessa arma, si è ucciso. L’uomo, un operaio presso in un’azienda meccanica, ha utilizzato una pistola non legalmente detenuta. I carabinieri stanno eseguendo rilievi e analisi sulla scena del crimine per risalire anche alle cause del gesto. Inutili i soccorsi del 118.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Via d’Amelio, Sassoli: “Ferita ancora aperta”

18 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le immagini dell’atroce attentato di via D’Amelio rimarranno per sempre impresse nei nostri occhi e costituiscono una ferita ancora aperta, una delle pagine più buie della nostra storia nazionale”. Così David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo, in collegamento con Palermo in occasione dell’evento “Il tempo che verrà tra memoria e futuro”, in […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 3127 nuovi casi e 3 decessi

18 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono ancora i casi covid in Italia. Secondo i dati del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 3.127 (+6 rispetto a ieri) a fronte di 165.269 tamponi effettuati che determina un tasso di positività comunque in calo all’1,89%. Diminuiscono i decessi che oggi sono 3 (-10 rispetto a ieri). I guariti […]

[…]