P.A., Confintesa “Troppe norme inattuate, nessuno occupa il suo posto”

ROMA (ITALPRESS) – “Viviamo in una Repubblica incompiuta, così come è incompiuta la Costituzione, con alcuni articoli che non sono applicati. A cascata sono incompiute tante norme, che sono tanto belle e dettagliate ma vengono applicate parzialmente o vengono completamente ignorate”. Lo ha detto all’Italpress il segretario generale di Confintesa, Francesco Prudenzano.
“Sto parlando di cose che poi arrivano fino all’ultimo gradino dell’organizzazione degli uffici pubblici – ha aggiunto -. Noi abbiamo disposizioni e norme che prevedono che ogni persona, ogni struttura, ogni competenza abbia i suoi punti di riferimento ma ci troviamo a sentire lamentele continue. Persone che sono state assunte come autisti di magistrati rimangono in ufficio e vengono sostituiti da agenti di polizia penitenziaria”.
“Le stesse cose succedono al ministero dell’Interno, in cui un quarto dei poliziotti in servizio fa attività d’ufficio e non si pensa assolutamente di sostituirli con personale civile, che invece è molto più economico dal punto di vista dello Stato. Vicende simili negli uffici giudiziari, nelle ambasciate, nelle prefetture nelle questure – ha aggiunto Prudenzano -. Ognuno sulla carta deve fare il suo lavoro mentre poi fa anche altro. Le leggi sono scritte ma si applicano in tutt’altro modo e nessuno si scandalizza, nessuno si indigna. Così abbiamo una situazione formale correttissima, forse anche oltre l’immaginabile, e una situazione sostanziale che non corrisponde alle leggi scritte. In sintesi nessuno è al suo posto”.
Il segretario generale di Confintesa ha anche parlato del Recovery Plan: “Penso che il sistema debba essere più lineare, più semplice, con meno norme ma tutte applicate. Se il sistema deve fare in modo che questo enorme flusso di denaro possa fare ripartire l’Italia deve esserci una strategia concordata, trasparente e proporzionale alle capacità che ognuna delle forze in campo può esprimere: partiti, sindacati e datori di lavoro, perchè tra il cittadino e lo Stato ci sono i corpi intermedi che devono dar vita all’attività sociale”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Correa decisivo, l’Inter batte 3-1 il Verona

27 Agosto 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Joaquin Correa ci mette un quarto d’ora per segnare la sua prima doppietta in nerazzurro e regalare i tre punti all’Inter di Simone Inzaghi. Esordio da sogno dell’ex Lazio che permette ai nerazzurri di battere 3-1 un Verona tignoso e mai domo. Un errore di Handanovic mette in salita la gara degli […]

[…]

Top News

L’Udinese cala il tris alla “Dacia Arena”, Venezia ko

27 Agosto 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – La seconda giornata di Serie A si apre col successo dell’Udinese alla Dacia Arena per 3-0 contro il Venezia. I friulani, dopo l’ottimo pareggio all’esordio contro la Juventus, questa volta ottengono il bottino pieno – grazie ad una rete di Pussetto e ai sigilli di Deulofeu e Molina – portandosi così a […]

[…]

Top News

Ultimo volo dall’Afghanistan, Guerini “Evacuati 4.890 cittadini”

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Evacuate 5.011 persone di cui 4.890 cittadini afghani grazie ad Aquila Omnia, tra di loro 1.301 donne e 1.453 bambini. Le Forze Armate italiane, con questa operazione molto delicata e complessa sin dalle fasi iniziali, hanno svolto un eccezionale lavoro garantendo il ponte aereo che, dopo l’aggravarsi della crisi politico e sociale […]

[…]

Top News

Mancini convoca 34 giocatori per le qualificazioni mondiali

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A un mese e mezzo di distanza dal trionfo nell’Europeo, la Nazionale torna in campo per riprendere il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali. Grazie ai successi nei primi tre match disputati a marzo, gli Azzurri sono in testa alla classifica del Gruppo C con tre lunghezze di vantaggio sulla Svizzera, seconda ma […]

[…]

Top News

Addio Juve, Ronaldo torna al Manchester United

27 Agosto 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – A distanza di 12 anni, Cristiano Ronaldo torna a vestire la maglia del Manchester United. Dopo le parole sibilline in conferenza stampa del tecnico Solskjaer, ecco l’ufficialità dell’accordo con la Juventus per l’ingaggio del 36enne attaccante portoghese. Ronaldo, cinque volte Pallone d’Oro, porta con sè in dote oltre trenta titoli – […]

[…]

Top News

Covid, Draghi “Ampliate le disparità globali”

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “In molte economie avanzate la pandemia è sempre più sotto controllo, ma purtroppo non è così nei paesi più poveri del mondo. Ci sono state delle enormi disuguaglianze in termini di accesso ai vaccini. Nei paesi ad alto reddito quasi il 60% della popolazione ha ricevuto almeno una dose, mentre in quelli […]

[…]