Nations League, l’Italia fa 0-0 a Danzica contro la Polonia

DANZICA (POLONIA) (ITALPRESS) – Zero a zero a Danzica per gli azzurri di Roberto Mancini, che hanno sfidato la Polonia nella gara valida per la terza giornata del gruppo 1 del girone A della Nations League. Il ct azzurro opta per un 4-3-3 con un tridente composto da Chiesa, Belotti e Pellegrini, dall’altra parte Brzeczek sceglie il 4-2-3-1, col solo Lewandowski in avanti supportato da Szymanski, Klich e Jozwiak. Campo in condizioni non ottimali; sugli spalti anche una buona cornice di pubblico, nel rispetto delle norme anti-covid, che hanno fatto leggermente riassaporare la classica atmosfera partita. Inizio gara subito piacevole con entrambe le squadra che creano occasioni: prima gli azzurri con Chiesa, poi i biancorossi con Lewandowski, con quest’ultimo fermato provvidenzialmente da Emerson. Al 29′ altro squillo degli azzurri: cross basso dalla destra di Chiesa, Walukiewicz respinge male, il neo juventuno ci prova col sinistro con la palla si spegna di poco alta. La risposta della squadra di Brzeczek arriva due minuti dopo con un cross dalla destra di Kedziora, Jozwiak stacca di testa ma Donnarumma è attento e blocca in due tempi.
La prima emozione della ripresa è per la Polonia al minuto 53 su un tiro-cross dalla destra di Molder,che stava per sorprendere Donnarumma, abile però con un guizzo a deviare in angolo. Undici minuti dopo la più ghiotta occasione per l’Italia con Emerson, che pescato al limite dell’area piccola da un preciso cross di Chiesa, non riesce ad inquadrare lo specchio della porta difesa da Fabianski. Girandola di cambi negli ultimi venti minuti e poche emozioni da una parte e dall’altra. A 120 secondi dal termine della gara brivido Polonia con Linetty che calcia da pochi passi, ma con un intervento miracoloso Acerbi mette in angolo in scivolata. Con questo pareggio gli azzurri si portano in vetta al loro raggruppamento con 5 punti, seguiti dall’Olanda e dalla Polonia a quota 4.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]