Napoli vincente all’esordio in campionato, Parma battuto per 2-0

PARMA (ITALPRESS) – L’esordio dei mille spettatori al Tardini avrebbe meritato forse un’accoglienza migliore dello spettacolo offerto da Parma e Napoli nel lunch match della prima giornata di Serie A. Alla fine però a sorridere è la squadra di Gattuso con una convincente vittoria per 2-0 sul primo Parma di Liverani e del nuovo presidente Kyle Krause. Nel giorno del debutto di Osimhen – l’acquisto più costoso della storia del Napoli – a decidere una partita segnata dalle poche occasioni e dai ritmi lenti ci pensano i soliti noti: Dries Mertens, già marcatore più prolifico di sempre in maglia azzurra e Lorenzo Insigne. Le statistiche a fine primo tempo sono infatti eloquenti: 60% del possesso a favore del Napoli, zero tiri in porta per i partenopei, uno solo per i padroni di casa con una conclusione velleitaria di Inglese controllata comodamente da Ospina al 24′. Nella ripresa il primo vero squillo della partita è di un centrocampista: al 55′ Kucka fa sfilare una palla in verticale e lascia partire un destro di poco sopra la traversa. Al 62′ Gattuso decide di cambiare: Demme – già ammonito – lascia spazio all’esordio di Osimhen e al 4-2-3-1. E il maggior peso offensivo del Napoli si fa subito sentire 2′ dopo: Lozano crossa in area, Iacoponi di testa regala un assist involontario a Mertens che col mancino non perdona e firma il primo gol ufficiale della stagione degli azzurri. Al 68′ il Napoli sfiora il raddoppio: Osimhen libera al tiro Insigne che col destro colpisce il palo. Ma il 2-0 definitivo è solo rinviato al 77′: Lozano intercetta un passaggio di Iacoponi, calcia in diagonale e sulla respinta corta di Sepe c’è il tap in vincente di Insigne.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

A settembre la disoccupazione cala al 9,6%, per i giovani al 29,7%

30 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre, il numero di occupati risulta sostanzialmente stabile rispetto al mese precedente, si conferma la flessione dei disoccupati registrata ad agosto e prosegue il calo degli inattivi. Lo rileva l’Istat. La sostanziale stabilità dell’occupazione (+ 6mila unità) è sintesi, da un lato, dell’aumento osservato tra le donne, i dipendenti a tempo […]

[…]

Top News

Alfa Romeo con Raikkonen e Giovinazzi nel Mondiale 2021

30 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi al volante dell’Alfa Romeo Racing Orlen anche nel Mondiale di Formula 1 del 2021. Lo ha annunciato il team nel giorno in cui comincia il weekend del Gp Emilia Romagna sulla pista di Imola. Il 41enne finlandese e il 26enne italiano in coppia per il terzo anno […]

[…]

Top News

Affluenza elezioni Enpab al 37%, superato il quorum al primo turno

30 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Affluenza al 37% per le elezioni Enpab. “Abbiamo superato ampiamente il quorum previsto alla prima tornata elettorale – afferma Tiziana Stallone, presidente Enpab –ed è motivo di grande emozione per la portata racchiusa in questo voto come prima volta nella storia del nostro Ente. Pur esultando per la grande partecipazione alla vita […]

[…]

Top News

Tajani “No governo di unità nazionale, scriviamo insieme la manovra”

30 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Non serve “un governo di unità nazionale”, ma “una vera condivisione dei provvedimenti da prendere per salvare il Paese” che “finora non c’è mai stata”. Lo dice Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, in un’intervista al Corriere della Sera”. “Noi preoccupati lo siamo stati sempre – aggiunge – non abbiamo mai sottovalutato […]

[…]

Top News

Ci pensa Politano, il Napoli passa a San Sebastian

29 Ottobre 2020 0
SAN SEBASTIAN (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il Napoli si riscatta in Europa League dopo lo scivolone dell’esordio. I partenopei, sconfitti al San Paolo dall’Alkmaar (a sorpresa capolista a punteggio pieno nel gruppo F), raccolgono tre punti dalla trasferta più insidiosa del girone. A San Sebastian, una rete di Politano stende la Real Sociedad per 1-0 e […]

[…]