Mourinho “A Roma accoglienza eccezionale, in debito con i tifosi”

ROMA (ITALPRESS) – “Voglio ringraziare i tifosi perchè l’accoglienza al mio arrivo è stata eccezionale. Non ho ancora fatto nulla per loro, mi sento in debito”. Si presenta così Josè Mourinho nella prima conferenza da tecnico della Roma, un evento organizzato nella splendida cornice della Terrazza Caffarelli. “Perchè sono qui? Sono vicino alla statua di Marco Aurelio: nulla viene dal nulla come nulla ritorna nel nulla. Il progetto è chiaro, come l’eredità che vogliono lasciare Dan e Ryan Friedkin. Non siamo in vacanza, non siamo qui per la bellezza della città”. Il tecnico portoghese ha le idee chiare anche sugli obiettivi in giallorosso: “Voglio la Roma dei romanisti, non la Roma di Mourinho. C’è un lavoro da fare – ha spiegato Mourinho – l’obiettivo iniziale deve essere vincere la prima partita ufficiale in Conference League, poi penseremo al secondo obiettivo. Sarà difficile vincere immediatamente, normalmente non accade. Ma possiamo accelerare il processo”.
Interrogato sulle ultime esperienze inglesi, Mourinho ha osservato: “Al Manchester United ho vinto tre titoli ma è stato un disastro. Al Tottenham ho portato una finale di coppa che non ho potuto giocare, ma è stato un disastro. Quello che per gli altri allenatori è fantastico, per me è un disastro”, ha dichiarato il portoghese per poi soffermarsi sul mercato giallorosso. “Donnarumma e Sergio Ramos? Non ho mai parlato con nessuno. Quella di Spinazzola invece è una situazione triste anche se lui ha grande gioia di vivere ed è un ragazzo positivo. Riccardo Calafiori è un ragazzo giovane, abbiamo fiducia in lui ma abbiamo bisogno di un terzino sinistro. Fascia di capitano a Dzeko o a Pellegrini? La decisione sarà comunicata prima ai giocatori, poi anche all’esterno”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]

Top News

Covid, 1.597 nuovi casi e 44 decessi in 24 ore

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 1.597 (rispetto ai 2.437 del 17 ottobre). I tamponi processati sono 219.878 che portano il tasso di positività a 0,73%. Oggi si registrano 44 decessi (ieri erano 24). I guariti sono 2.756 mentre per gli attualmente positivi si registra un decremento […]

[…]

Top News

Lo Russo nuovo sindaco di Torino “Risultato entusiasmante”

18 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Stefano Lo Russo è il nuovo sindaco di Torino. Al ballottaggio per le comunali il candidato del centrosinistra è in testa con il 59,2 dei voti (proiezione Opinio Rai) mentre Paolo Damilano (centrodestra) si ferma al 40,8. “Il risultato è entusiasmante, va oltre le aspettative, e ci responsabilizza” commenta Lo Russo. “Ringrazio […]

[…]