Morata non basta, Juve fermata sull’1-1 a Benevento

BENEVENTO (ITALPRESS) – La Juventus sbatte contro il Benevento ed esce dallo Stadio Vigorito con un opaco 1-1. La squadra di Pirlo si porta in vantaggio con Morata, poi non ‘ammazzà la partita e si fa riprendere dalla perla di Letizia. Nella ripresa i campioni d’Italia in carica sono poco precisi e pagano l’assenza di Cristiano Ronaldo. I bianconeri vengono sorpassati dall’Inter, vincitore in casa del Sassuolo, e permettono alle varie Milan, Napoli & Co. di guadagnare qualcosa. Senza CR7, non convocato e lasciato a riposo, la Juve si affida al tandem d’attacco formato da Morata e Dybala. L’avvio promette bene per gli ospiti, che entrano assiduamente in area avversaria tramite fraseggi stretti, coinvolgendo più volte gli esterni. I bianconeri crescono con il passare dei minuti e trovano il vantaggio: splendido cambio di gioco di Chiesa a pescare Morata, impeccabile nella conclusione diagonale col sinistro al 21’. Il raddoppio sembra cosa fatta, ma Dybala fallisce un rigore in movimento al 25′ dopo un tocco di prima dell’onnipresente Morata. Il Benevento perde Caldirola per infortunio, non la speranza, e in pieno recupero, dopo aver sfiorato il pari con Schiattarella, i campani trovano l’1-1: azione confusa sugli sviluppi di un corner, arriva di gran carriera Letizia che non lascia scampo a Szczesny con un mancino chirurgico. Nella ripresa Morata si mangia il gol del nuovo vantaggio al 52′, mettendo a lato un colpo di testa a porta semi-sguarnita da due passi. Si gioca praticamente sempre nella metà campo del Benevento ma il muro di Inzaghi regge e permette alla squadra di casa di ottenere un pareggio d’oro. Al momento del triplice fischio proprio il direttore di gara ha estratto un cartellino rosso diretto per Alvaro Morata.
(ITALPRESS). 

Ultimi Articoli

Top News

Atterrato ultimo C130 dall’Afghanistan, Di Maio “Comincia la fase 2”

28 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ atterrato all’aeroporto di Fiumicino l’ultimo C130 dell’Aeronautica Militare che ha riportato in Italia civili afghani, i carabinieri del Tuscania e il console Tommaso Claudi e l’ambasciatore Stefano Pontecorvo. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato all’evacuazione di 5 mila afghani – ha detto a Fiumicino il ministro degli Affari Esteri e […]

[…]

Top News

Correa decisivo, l’Inter batte 3-1 il Verona

27 Agosto 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Joaquin Correa ci mette un quarto d’ora per segnare la sua prima doppietta in nerazzurro e regalare i tre punti all’Inter di Simone Inzaghi. Esordio da sogno dell’ex Lazio che permette ai nerazzurri di battere 3-1 un Verona tignoso e mai domo. Un errore di Handanovic mette in salita la gara degli […]

[…]

Top News

L’Udinese cala il tris alla “Dacia Arena”, Venezia ko

27 Agosto 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – La seconda giornata di Serie A si apre col successo dell’Udinese alla Dacia Arena per 3-0 contro il Venezia. I friulani, dopo l’ottimo pareggio all’esordio contro la Juventus, questa volta ottengono il bottino pieno – grazie ad una rete di Pussetto e ai sigilli di Deulofeu e Molina – portandosi così a […]

[…]

Top News

Mancini convoca 34 giocatori per le qualificazioni mondiali

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A un mese e mezzo di distanza dal trionfo nell’Europeo, la Nazionale torna in campo per riprendere il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali. Grazie ai successi nei primi tre match disputati a marzo, gli Azzurri sono in testa alla classifica del Gruppo C con tre lunghezze di vantaggio sulla Svizzera, seconda ma […]

[…]

Top News

Addio Juve, Ronaldo torna al Manchester United

27 Agosto 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – A distanza di 12 anni, Cristiano Ronaldo torna a vestire la maglia del Manchester United. Dopo le parole sibilline in conferenza stampa del tecnico Solskjaer, ecco l’ufficialità dell’accordo con la Juventus per l’ingaggio del 36enne attaccante portoghese. Ronaldo, cinque volte Pallone d’Oro, porta con sè in dote oltre trenta titoli – […]

[…]