Mondiali di Sci Cortina 2021, Banca Ifis scende in pista

MESTRE (ITALPRESS) – Prendono il via a Cortina i Mondiali di sci alpino e scende in pista anche il Gruppo Banca Ifis come national partner, per accompagnare l’evento fino al 21 febbraio nei diversi momenti, iniziative sportive, istituzionali, culturali, educative e promozionali promosse e organizzate a livello nazionale e internazionale. L’innovativo marchio della Banca, composto dal digital bloom – l’elemento grafico a forma di fiore che rappresenta le persone e l’impegno di Ifis sulla sostenibilità – compare infatti sulle tute degli atleti e delle atlete della nazionale italiana di sci per le gare tecniche, slalom e gigante in programma nella città “regina delle Dolomiti”. Banca Ifis è partner esclusivo di categoria merceologica dei Mondiali, grazie a un accordo firmato sia con la Fondazione Cortina 2021, sia con la Federazione Italiana Sport Invernali, ed è presente anche in Casa Italia, lo spazio dedicato agli atleti della nazionale italiana. Anche la comunicazione di Banca Ifis diventa protagonista dei Mondiali, veicolando i messaggi chiave sui vari canali e coinvolgendo tutti gli oltre 1.700 dipendenti chiamati a partecipare attivamente, seppure da casa, alle gare in pista, anche grazie a contest social dedicati alla manifestazione sportiva.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Berlusconi “Risarcimenti immediati per ogni chiusura”

24 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo governo, che io ho fortissimamente voluto, è indubbiamente un’anomalia, determinata da circostanze straordinarie. Nell’imboccare questa strada, tutti erano consapevoli delle difficoltà, ma anche della gravità del momento. Sarebbe assurdo che questa consapevolezza venisse meno in corso d’opera. Naturalmente sappiamo tutti che appena le condizioni lo consentiranno, torneremo a dividerci. Magari con […]

[…]

Top News

Il Bayern travolge la Lazio, i tedeschi vincono 4-1 all’Olimpico

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Lazio si risveglia dal sogno europeo e il Bayern Monaco ne fa un sol boccone vincendo 1-4 allo stadio Olimpico nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Le reti di Lewandowski, Musiala e Sanè nel primo tempo, poi l’autogol di Acerbi a inizio ripresa. Magra consolazione il gol della bandiera […]

[…]