Milan fermato dal Cagliari, lotta Champions serrata

MILANO (ITALPRESS) – Il Milan fallisce il primo match point per la qualificazione alla prossima Champions League. Contro un Cagliari, già matematicamente salvo da alcune ore ma per nulla intenzionato a fare da sparring partner, la squadra di Pioli non va oltre uno scialbo 0-0 al Meazza, rischiando peraltro di perdere (rossoneri salvati da Donnarumma). Ora il Milan è costretto a battere l’Atalanta, già certa di terminare tra le prime quattro, nell’ultima giornata per cogliere un risultato che dopo il girone d’andata sembrava una formalità e che invece rischia di sfuggire dalle mani di Ibra e compagni. I ragazzi di Semplici, invece, con questo ennesimo risultato positivo festeggiano come meglio non avrebbero potuto una salvezza ottenuta già dopo Benevento-Crotone. Primo tempo che rispecchia lo stato d’animo delle due squadre. Milan contratto, bloccato psicologicamente dalla paura di veder svanire all’ultimo km il proprio obiettivo, mentre il Cagliari con la salvezza già in tasca gioca con una leggerezza che non si vedeva da mesi.
Le occasioni più importanti sono dunque per i sardi, che con Nandez e Lykogiannis spingono sugli esterni e mettono in mezzo palloni interessanti sui quali Kjaer e Tomori fanno buona guardia. I padroni di casa agiscono di rimessa e sfiorano il gol con Saelemaekers, attento Cragno coi guantoni, poi poco prima dell’intervallo due punizioni dal limite mal sfruttate, prima con Theo Hernandez che calcia alto e poi con Calhanoglu che trova la barriera. Nella ripresa avvio convincente del Milan, ma è il Cagliari a sfiorare il gol sul colpo di testa a colpo sicuro da un metro di Leonardo Pavoletti che centra però clamorosamente in pieno Donnarumma. Lo spavento non scuote il Milan, che rischia ancora sulla zuccata di Godin che chiama ancora il portierone rossonero a un grande intervento. La risposta è affidata al neo entrato Castillejo, che irrompe in area e non riesce a centrare la porta con un tiro al volo. Finale ricco di intensità, ma sono davvero poche le vere occasioni da gol. Forcing rossonero nel recupero, con conclusione di Castillejo che esce di un soffio, ma è 0-0. Verdetti Champions rimandati agli ultimi 90 minuti.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Grillo “Non voglio indebolire Conte ma rafforzarlo”

24 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo partiti con dei valori condivisi, lo abbiamo fatto con il cuore ed è nato così il Non statuto. Io e Casaleggio ci mandavamo a fanc… ogni volta: io un pò di sinistra e lui più di destra. Ora mi trovo di fronte a una persona straordinaria, che è diversa da noi. […]

[…]

Top News

Mattarella “La pandemia non è sconfitta, l’impegno deve proseguire”

24 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia non è stata ancora definitivamente sconfitta, e l’impegno dovrà comunque proseguire anche per accompagnare la ripresa dell’economia e l’azione riformatrice avviate nell’ambito dell’Unione Europea”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione dell’incontro con una delegazione della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.“Come ha ben messo […]

[…]

Top News

Covid, 927 nuovi casi e 28 decessi in 24 ore

24 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lieve calo dei casi di coronavirus in Italia. Il numero dei nuovi contagiati, secondo il bollettino del Ministero della Salute, è pari a 927, con un calo di 24 unità rispetto alle 24 ore precedenti ma ciò con un numero inferiore di tamponi effettuati, 188.191 e che determina un tasso di positività […]

[…]

Top News

Via libera dal Parlamento Ue alla legge sul clima

24 Giugno 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva la legge sul clima, concordata informalmente con gli Stati membri in aprile, con 442 voti favorevoli, 203 contrari e 51 astensioni. Questa decisione darà ai cittadini e alle imprese europee la certezza giuridica e la prevedibilità di cui hanno bisogno per pianificare per […]

[…]