Mihajlovic sorride, il Bologna vince 3-0 il derby col Parma

PARMA (ITALPRESS) – Il derby dell’Emilia è deciso da Barrow (doppietta) e da Orsolini. Il Bologna reagisce, dopo due sconfitte consecutive, e vince per 3-0; il Parma perde ancora e scivola a -3 dalla zona salvezza, in attesa del match del Cagliari. Partita mai in discussione al Tardini, dove lo scontro diretto per la salvezza è sin dai primi minuti orientato a favore degli uomini di Mihajlovic. D’Aversa lascia fuori i nuovi acquisti Pellè e Zirkzee e propone un 3-4-3 che nei primi 45′ funziona poco e male. E, come se non bastasse, alla poca vivacità nella metà campo avversaria, per il Parma si aggiungono vecchi problemi mai risolti. La squadra gialloblù è infatti la squadra ad aver subito più gol di testa e al 15′ l’1-0 ricalca proprio le difficoltà di Bruno Alves e compagni sul gioco aereo: sugli sviluppi di un calcio piazzato, Barrow colpisce di testa e batte Sepe sul palo opposto. La reazione non c’è, il Bologna vince tutti i duelli a centrocampo e non subisce la pericolosità di Gervinho e Cornelius. E per il raddoppio non bisogna aspettare troppo: al 33′ Sansone innesca Barrow che col mancino non lascia scampo a Sepe.
Nella ripresa il Parma si sbilancia alla ricerca di un gol che in casa manca da sette giornate di campionato. D’Aversa si gioca la carta Zirkzee al posto di uno spento Cornelius. Ma la prima occasione da gol del secondo tempo è di Gagliolo che su un cross di Conti arriva col mancino senza trovare lo specchio della porta. Pochi minuti dopo, il Bologna fallisce la chance del 3-0: Barrow lancia Sansone che sotto porta allarga eccessivamente il diagonale. Al 78′ il Bologna sfiora ancora il tris: Soriano crossa al centro, Barrow aggancia ma non riesce a concludere da pochi passi. Il 3-0 arriva solo nel recupero: Vignato lancia Orsolini, che a campo aperto si presenta a tu per tu con Sepe e non sbaglia. Il Bologna sale a 23 punti in classifica; il Parma non vince da novembre.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]