Migranti, Letta “L’Ue è drammaticamente indietro”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Chiediamo in maniera forte un cambiamento delle politiche europee, un rafforzamento delle politiche di safe and rescue e che ci sia una maggiore capacità da parte dei Paesi europei di partecipare nella condivisione delle rilocalizzazioni”. Così il segretario del Partito democratico oggi a margine di un incontro a Bruxelles con l’Alto rappresentate Ue per la politica estera Josep Borrell. L’Europa ha fatto molti passi avanti su diversi temi come le questioni finanziarie e sociali, ma sulla questione migratoria siamo drammaticamente indietro e non è possibile continuare così”, ha concluso Letta.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Feduf, educazione finanziaria e al risparmio fondamentale per ripartire

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cittadinanza economica, sviluppo sostenibile e circolarità sono stati i temi al centro della prima Assemblea pubblica di FEduF, Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio. L’evento, che ha rappresentato un’occasione di confronto e riflessione, si è svolto in modalità digitale.“Il cambiamento è l’eredità che questo periodo ci lascia”, ha affermato Stefano Lucchini, […]

[…]

Top News

Lavoro, Letta “Su blocco licenziamenti bisogna essere selettivi”

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il blocco dei licenziamenti “è un tema particolarmente delicato. Noi abbiamo cercato di essere delicati fin dall’inizio, la situazione di ripresa economica è asimmetrica e in questo momento dobbiamo tutelare i lavoratori più deboli”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, ospite di “Coffee break” su La7. “Dobbiamo essere selettivi, […]

[…]