Messi rottura totale col Barca, Liga “Clausola valida”

BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Nuovo capitolo della lunga ‘battaglià tra Messi e il Barcellona. L’argentino, che ha comunicato ai blaugrana tramite un burofax lo scorso 25 agosto di non voler proseguire il rapporto con i catalani, quest’oggi non si è presentato ai test PCR organizzati dal club per poter iniziare domani gli allenamenti. Una posizione contrapposta quella tra Messi e il Barcellona: da una parte il calciatore e il suo entourage che sono convinti di poter esercitare la clausola che fino al 10 giugno scorso prevedeva la possibilità di recedere dal contratto senza pagare la clausola di 700 milioni di euro; dall’altra parte la società blaugrana che afferma che la clausola è ampiamente scaduta e non può essere prolungata per via della pandemia. Per chiarire questa situazione è intervenuta anche la federazione spagnola che attraverso una nota ha affermato: “In relazione alle diverse interpretazioni (alcune delle quali in contrasto tra loro) pubblicate nei giorni scorsi su diversi media, relative alla situazione contrattuale del giocatore Lionel Andrès Messi con l’FC Barcelona, LaLiga ritiene opportuno, previa analisi, chiarire la situazione contrattuale del giocatore con il suo club. Il contratto attualmente vigente – precisa La Liga – presenta una clausola di rescissione applicabile qualora Messi opti per l’interruzione anticipata ed unilaterale del contratto, svolta ai sensi dell’articolo 16 del regio decreto 1006/1985, del 26 giugno, che regola il rapporto di lavoro speciale degli atleti professionisti”. In conformità con le normative applicabili, e seguendo la procedura corrispondente in questi casi, LaLiga non concederà il visto per l’allontanamento del giocatore se non sarà pagato l’importo della clausola”, conclude il comunicato diramato dalla federazione spagnola.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sanità privata, Aiop ratifica la pre-intesa per il rinnovo del contratto

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Aiop ha dato il via libera alla ratifica della pre-intesa per il rinnovo del contratto del personale non medico della sanità privata.“Oggi è stata scritta una pagina storica per la Sanità italiana. Finalmente le lavoratrici e i lavoratori della componente di diritto privato si vedono riconosciuti gli stessi diritti di quelli della […]

[…]

Top News

Coronavirus, continua l’aumento dei nuovi casi

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Aumentano ancora i casi di coronavirus in Italia. Sono 1.912 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, e 20 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.801. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 107.269tamponi, per un totale di 10.894.963 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino […]

[…]

Top News

Ganna conquista l’oro mondiale nella prova a cronometro di Imola2020

25 Settembre 2020 0
IMOLA (ITALPRESS) – Filippo Ganna ha vinto la prova a cronometro riservata agli Elite ai Mondiali di ciclismo di Imola2020. Coprendo la distanza di 31,7 chilometri, su un percorso con partenza e arrivo all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, in 35’54”, il 24enne corridore piemontese della Ineos Grenadiers ha preceduto di 27″ il belga […]

[…]

Attualità

Avellino, acquisto alloggi è situazione pasticciata: la denuncia

25 Settembre 2020 0

“Nonostante i suoi sforzi e le sue rassicurazioni, il sindacoGianluca Festa non riesce proprio a convincere quandoribadisce che la volontà di procedere all’acquisto di abitazioniprivate da utilizzare come alloggi popolari è mossa soltantodall’intenzione di “garantire […]