Messi illude il Barca, a Parigi 1-1 e Psg ai quarti

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Il Paris Saint-Germain amministra il vantaggio dell’andata e vola ai quarti di finale di Champions League. Niente ‘remuntadà per il Barcellona che va a segno con una perla di Messi dopo il rigore inaugurale di Mbappè: tante occasioni per gli spagnoli, ma è solo 1-1 al Parco dei Principi. Tanto basta per Pochettino che ora punta all’imminente recupero di Neymar per sognare la coppa dalle grandi orecchie. I ritmi sono subito forsennati. Non hanno un minuto da perdere i blaugrana per tentare l’impresa, ma la precisione, almeno inizialmente, non aiuta. A peccare di cinismo è soprattutto Dembelè che si trova per tre volte davanti a Navas, calciando sempre in maniera insufficiente. Calcia forte invece Dest al minuto 23, colpendo la traversa dopo la deviazione del portiere. Attacca quasi solo il Barcellona, ma alla prima chance il Psg concretizza: Icardi viene atterrato e Mbappe realizza il penalty concesso dall’arbitro dopo aver visto l’episodio al Var. Gli ospiti non smettono di crederci e al francese poco dopo risponde Messi: bordata pazzesca da 30 metri della ‘Pulcè che firma l’1-1 al 37’. Squadre lunghe già nel primo tempo, tra prodezze e errori, quello che commette Kurzawa a ridosso del duplice fischio: il terzino colpisce Griezmann in area mandando Messi sul dischetto. L’argentino però fallisce un sinistro ben più semplice del precedente, facendosi parare il rigore da un super Navas. Nella ripresa il Barcellona subisce il colpo del penalty fallito e attacca con meno decisione. Il tempo passa e la rimonta si fa sempre più lontana. La costante rimane Keylor Navas, superbo al 69′ a sventare un colpo di testa ravvicinato di Busquets. Poi un altro paio di occasioni di rilievo che gli ospiti non riescono a concretizzare.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]

Top News

La Juve vince anche in Russia, Kulusevski stende lo Zenit

20 Ottobre 2021 0
SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – Tre ottimi punti quelli ottenuti dalla Juventus a San Pietroburgo grazie all’1-0 nella terza giornata del Gruppo H di Champions League. Quella contro lo Zenit si è confermata ancora una volta una sfida difficile e avara di gol così com’era già successo nel doppio confronto della stagione 2008-2009 quando i […]

[…]

Top News

Vaccino, Speranza “Valuteremo terza dose su evidenzia scientifica”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La terza dose è stata autorizzata per gli immunocompromessi, in questo caso non si tratta di un richiamo ma di un completamento di vaccinazione primaria. Le altre categorie sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa e i fragili di ogni età. L’evidenza scientifica ci porterà a valutare la terza dose anche […]

[…]

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]