Mertens trascina il Napoli che vince 2-0 il derby col Benevento

NAPOLI (ITALPRESS) – Il derby campano della Serie A finisce nelle mani del Napoli, che batte 2-0 il Benevento e si riavvicina alla zona Champions League, agganciando la Lazio a quota 43. A decidere la gara ci pensano Mertens nel primo tempo e Politano nella ripresa (gol fortunato), regalando a Gattuso una vittoria dal peso specifico notevole. Gli azzurri partono subito forte; a sfiorare il gol per primo è Fabian Ruiz, ma il suo sinistro finisce fuori di un soffio. Poco dopo è Mertens a provare l’eurogol dalla fascia con il pallone che si perde di poco sopra la traversa. Sono le prove generali del gol che arriva al minuto 34′ proprio con il belga, bravo a sfruttare un tiro cross di Ghoulam girando d’esterno destro sotto misura e battendo Montipò per il vantaggio napoletano. Poco dopo è Zielinski a trovare ancora il gol, ma il VAR annulla per la posizione di fuorigioco di Insigne che si trova sulla traiettoria ingannando il portiere avversario.
Il Benevento, invece, è tutto nel tiro, direttamente da calcio d’angolo, di Viola che costringe Meret a deviare appena prima che la sfera superi la linea di porta. La ripresa segue il copione tattico del primo tempo con il Napoli a fare la partita e gli ospiti a difendersi. Il più intraprendente in campo è Lorenzo Insigne che prima cerca il destro a giro, mancando di poco il bersaglio, poi serve il cross sul quale si avventa Di Lorenzo che innesca la carambola sulla quale l’ultimo a toccare è Politano raddoppiando. Nel finale c’è spazio anche per le occasioni di Insigne e Koulibaly che vanno a un passo dal tris e anche per l’espulsione del difensore napoletano per doppia ammonizione. Una vittoria, quella del Napoli, che cancella la delusione per l’eliminazione dall’Europa League e rilancia in maniera netta le ambizioni Champions della banda di Gattuso.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]

Top News

La Juve vince anche in Russia, Kulusevski stende lo Zenit

20 Ottobre 2021 0
SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – Tre ottimi punti quelli ottenuti dalla Juventus a San Pietroburgo grazie all’1-0 nella terza giornata del Gruppo H di Champions League. Quella contro lo Zenit si è confermata ancora una volta una sfida difficile e avara di gol così com’era già successo nel doppio confronto della stagione 2008-2009 quando i […]

[…]

Top News

Vaccino, Speranza “Valuteremo terza dose su evidenzia scientifica”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La terza dose è stata autorizzata per gli immunocompromessi, in questo caso non si tratta di un richiamo ma di un completamento di vaccinazione primaria. Le altre categorie sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa e i fragili di ogni età. L’evidenza scientifica ci porterà a valutare la terza dose anche […]

[…]

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]