Mattarella ricorda Marco Biagi “Terrorismo sconfitto dal popolo unito”

ROMA (ITALPRESS) – “L’agguato e la morte per mano assassina di Marco Biagi hanno impresso nella memoria della nostra comunità nazionale un segno profondo che non può essere cancellato. Nel giorno dell’anniversario il primo pensiero di intensa solidarietà è rivolto alla signora Marina Orlandi Biagi e ai familiari, costretti a sopportare negli anni il dolore più straziante, e tuttavia capaci, insieme ad amici e colleghi del professor Biagi, di proseguire la ricerca da lui iniziata e di svilupparne riflessioni e studi rendendo sempre più ampio e approfondito il confronto sui temi del diritto del lavoro e delle relazioni industriali”. Lo afferma in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
“Proprio questo i terroristi volevano colpire: lo studio delle trasformazioni economiche e sociali, la libera discussione orientata alle migliori scelte politiche e legislative, l’incessante ricerca di punti di equilibrio tra i molteplici interessi al fine di garantire sviluppo e coesione sociale – aggiunge -. Nel delirio ideologico della banda brigatista, dovevano essere spezzati quei fili che collegavano le Istituzioni alla società, le decisioni politiche al necessario fondamento di competenze, di confronto intellettuale, di connessione con le aspirazioni delle parti sociali. Come Biagi furono barbaramente uccisi Ezio Tarantelli, Roberto Ruffilli, Massimo D’Antona che non possiamo non ricordare insieme, perchè li accomunavano la passione negli studi e la generosità dell’impegno pur nelle differenze che rendono viva la democrazia”.
“Il terrorismo è stato sconfitto dall’unità del popolo italiano e dalla consapevolezza che la libertà e i principi sanciti dalla Costituzione restano la cornice indispensabile di ogni progresso civile e sociale. Il fanatismo e l’odio portano sempre all’imbarbarimento e al declino: è questa una lezione che viene dai momenti più difficili della nostra storia e che mai va dimenticata”, conclude il capo dello Stato.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Juve all’esame Roma, Allegri “Riaccendiamo l’interruttore”

16 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Fino alla prossima sosta abbiamo sette partite in cui fare dei punti per non allontanarci di più dalle prime posizioni di classifica. La Roma ha dei buoni giocatori, ha tecnica, fisicità, dovremo prepararci bene e riaccendere subito l’interruttore, altrimenti rischiamo di romperci le ossa”. Massimiliano Allegri vuole una Juve subito sul pezzo […]

[…]

Top News

Accordo Fis-Decathlon, firmata partnership per attività promozionali

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Federazione Italiana Scherma e l’azienda Decathlon hanno stipulato un accordo di collaborazione all’insegna della promozione dello sport. La partnership, firmata a Riccione in occasione del 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, prevede l’organizzazione di una serie di attività di promozione della scherma nei punti vendita […]

[…]

Ariano Irpino

Vaccini, nuovo Open Day in Irpinia

16 Ottobre 2021 0

Continua l’attività dei Centri Vaccinali anche in modalità open day, al fine di raggiungere la copertura totale dell’intera un popolazione irpina. Lunedì 18 ottobre 2021 i Centri Vaccinali dell’Asl di Avellino, oltre a garantire la […]

Top News

Green Pass, Bombardieri “Bisogna rispettare la maggioranza del Paese”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “All’inizio abbiamo sostenuto il Green Pass per le grandi manifestazioni, ma sul lavoro abbiamo detto che il costo del tampone non poteva andare a carico del lavoratore. Il Governo ha fatto una scelta diversa, ma dico che bisogna rispettare la stragrande maggioranza del nostro Paese che si è vaccinata e che vuole […]

[…]

Top News

Vaccino, con l’obbligo del green pass in crescita le prime dosi

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Prosegue positivamente la campagna vaccinale: secondo il primo aggiornamento di stamattina, sono già 69 mila circa le prime somministrazioni effettuate venerdì 15, data di entrata in vigore dell’obbligo del green pass nei luoghi di lavoro. Confrontando il dato giornaliero con quello di venerdì scorso, quando le prime dosi avevano raggiunto quota 58.661, […]

[…]

Top News

Carabinieri infliggono grosso colpo al patrimonio dei corleonesi

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I Carabinieri hanno inflitto un grosso colpo al patrimonio della famiglia dei corleonesi di Totò Riina. Avevano favorito la latitanza del boss Bernardo Provenzano ed affermato il proprio potere sul territorio, oggi una plurima operazione dei Carabinieri li priva dei loro beni. In esecuzione di tre distinti provvedimenti del Tribunale di Palermo, […]

[…]