Match point New Zealand, Luna Rossa sotto 6-3 in Americàs Cup

AUCKLAND (NUOVA ZELANDA) (ITALPRESS) – Non è ancora finita, anche se i ‘kiwì hanno il match-ball nel Golfo di Hauraki. La sesta giornata della 36^ Americàs Cup presented by Prada si chiude infatti con una sola prova disputata, vinta da Emirates Team New Zealand, dopo una battaglia di virate e strambate, durata oltre 4 lati. Luna Rossa ha tenuto il vantaggio fino alla metà della seconda bolina, quando la barca neozelandese, approfittando di una separazione e di un salto di vento, è riuscita a distaccarsi, girare il cancello di bolina con 18 secondi di vantaggio e chiudere la nona prova in testa. Le regate riprendono domani con la decima prova posticipata a causa del vento instabile e debole sul campo di regata che ha caratterizzato la seconda parte del pomeriggio. In caso di vittoria, New Zealand farà festa. “Forse una delle regate più belle degli ultimi 15 anni di Coppa America – assicura Max Sirena, skipper e team director di Luna Rossa Prada Pirelli – I ragazzi sono stati bravissimi in partenza a controllare, li abbiamo tenuti dietro per quattro lati senza mai mollare”. Del resto siamo in finale contro un team fortissimo e sono molto orgoglioso dei ragazzi in mare e di tutto il team, perchè oggi hanno fatto una regata spaziale. Ovviamente c’è l’amaro in bocca perchè abbiamo perso, però siamo ancora vivi e domani andiamo in acqua per lottare e daremo tutto. Ancora non è finita”. “Una regata dura da digerire – assicura il timoniere Francesco Bruni – Abbiamo regatato benissimo in maniera impeccabile fino al momento del sorpasso, dovevamo prendere la decisione se difendere la sinistra o andare a destra, col senno di poi forse è stata una scelta sbagliata. Era molto duro tenerli dietro, avevano sicuramente un passo in più, perchè tutte le volte che potevamo allungarci non riuscivamo a distaccarci abbastanza e appena gli abbiamo dato un pò di spazio se ne sono andati. Abbiamo pochi rimorsi perchè la regata è stata condotta molto bene, ma non molliamo e continuiamo a fare il nostro. Ora analizzeremo dove migliorare per tornare sul campo con tanta voglia di fare bene”. Infine Vasco Vascotto, afterguard: “E’ stata una regata con un vento difficilissimo. Secondo me i ragazzi hanno fatto una regata fantastica dove Emirates Team New Zealand ha subito le nostre scelte. Abbiamo condotto il gioco, dando lezione di match race, non solo nelle partenze, ma anche sul campo di regata. Questa deve essere la nostra mentalità anche domani. Dobbiamo continuare a navigare con la stessa personalità”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 15/10/2021

15 Ottobre 2021 0

In questa edizione: No green pass: manifestazioni in città e porti Blitz Carabinieri salva un ragazzo inglese di 25 anni che era stato rapito Bonus prima casa under 36: ecco le indicazioni Agricoltura: in 100 […]

Top News

Ludovico Einaudi, il 21 gennaio esce “Underwater”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Esce il 21 gennaio “Underwater”, il primo nuovo album di solo pianoforte di Ludovico Einaugi degli ultimi venti anni.Composto nel 2019, Underwater contiene 12 tracce dell’Einaudi più intimo e puro: da solo al pianoforte. “Quando il mondo fuori era fermo e silenzioso, mi sono immerso in uno spazio libero e senza confini”, […]

[…]

Top News

Nasce ITA Airways, livrea azzurra per la nuova compagnia di bandiera

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nasce la nuova compagnia di bandiera italiana: ITA Airways. Il primo volo ITA Airways, un Airbus A320 targato AZ 1637, è partito il 15 ottobre da Milano Linate alle ore 6:20 e atterrato all’aeroporto di Bari alle ore 7:45. Alla guida il Comandante Fabrizio Campolucci.ITA Airways volerà con una nuova livrea. L’azzurro […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutto in otto giorni: rilancio o ribaltone

15 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello Una settimana, quella trascorsa, per meditare su quanto successo. Una settimana, la prossima, per delineare i contorni di quello che sarà. E’ il succo del momento in casa Avellino dove regna una […]

Top News

Commercio estero, ad agosto in crescita import ed export

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto l’Istat stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni (+5,4%) che per le esportazioni (+0,6%). La moderata crescita congiunturale dell’export è condizionata dalle movimentazioni occasionali di elevato valore (vendite di mezzi di navigazione marittima) verso i mercati extra Ue registrate a luglio. […]

[…]

Top News

Report Banca del Fucino, economia di Roma crescerà nei prossimi 4 anni

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Banca del Fucino, capogruppo del Gruppo Bancario Igea Banca, ha elaborato internamente il suo primo report sull’economia della Capitale intitolato “Prospettive di crescita dell’economia di Roma dopo la pandemia”. La ricerca, suddivisa in tre parti che saranno divulgate separatamente, analizza i 15 anni che precedono la Pandemia e i primi sei mesi […]

[…]