Marotta “Suning valuta opportunità nell’interesse dell’Inter”

FIRENZE (ITALPRESS) – “La proprietà Suning sta valutando le opportunità nell’interesse dell’Inter e nel rispetto del blasone storico del club, del presente e del futuro”. Con queste parole, rilasciate ai microfoni di RaiSport, l’amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, commenta le indiscrezioni circa possibili novità societarie. “Detto questo – ha aggiunto Marotta nel pre-partita della sfida in casa della Fiorentina valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia – il management da me rappresentato sa di agire in un contesto societario molto solido, queste voci sono sopra la nostra testa e non ci devono condizionare”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Gruppo Hera, 3,2 miliardi di investimenti nel piano industriale al 2024

13 Gennaio 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Hera ha approvato il Piano industriale al 2024. “Il nuovo documento strategico quinquennale riflette un rinnovato impegno per lo sviluppo e la crescita, alzando le attese rispetto al Piano precedente, con azioni per la transizione energetica e la tutela ambientale, l’evoluzione tecnologica e la coesione sociale”, […]

[…]

Top News

Marotta “Suning valuta opportunità nell’interesse dell’Inter”

13 Gennaio 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “La proprietà Suning sta valutando le opportunità nell’interesse dell’Inter e nel rispetto del blasone storico del club, del presente e del futuro”. Con queste parole, rilasciate ai microfoni di RaiSport, l’amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, commenta le indiscrezioni circa possibili novità societarie. “Detto questo – ha aggiunto Marotta nel pre-partita della sfida […]

[…]

Top News

Governo, l’appello di Grillo “Nessuno si sottragga alla responsabilità”

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non può esistere in questo momento una distinzione tra maggioranza ed opposizione perchè tutti i rappresentanti del popolo devono contribuire uniti a sostenere, in uno dei momenti più bui della sua storia, il Paese. Nessuno cerchi scusi o pretesti per sottrarsi a questa grande responsabilità o ancor peggio faccia in questo momento […]

[…]