Marmomac torna in presenza, inaugurata la 55esima edizione

VERONA (ITALPRESS) – Dall’edizione in digitale al Salone in presenza, con numeri che non risentono affatto della pandemia. Marmomac, il salone internazionale dedicato a marmo, tecnologie e design, ha inaugurato la sua 55ma edizione forte della presenza di 756 aziende espositrici, in rappresentanza di 39 Paesi. In particolare partecipano 80 imprese dalla Turchia, 15 dal Brasile, grazie anche alla collaborazione con il ministero italiano della Salute sui “corridoi verdi” per gli operatori economici esteri, 11 dall’Egitto e 6 dall’Iran.
“Siamo stati i primi a livello nazionale ad aprire la fiera in presenza a giugno – ha ricordato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, ringraziando VeronaFiere -. Solo i pessimisti non fanno fortuna, bisogna sapersi mettere in gioco e i veneti lo sanno dimostrare. Il Covid oggettivamente è in totale remissione – ha aggiunto -, ora dobbiamo pensare al nuovo Rinascimento. Abbiamo avuto venti mesi da incubo però è giusto che il mondo sappia che non c’è impresa veneta che abbia pensato che il mondo fosse finito; abbiamo passato tutte le fasi brutte della storia, ma ora si va avanti”.
Marmomac, ospitato in uno spazio espositivo di oltre 60 mila metri quadrati, è il più importante evento mondiale dedicato a pietra naturale, graniti, tecnologie di lavorazione, mezzi di trasporto e sollevamento, design applicato e servizi.
L’intera filiera della pietra naturale è rappresentata nel quartiere fieristico: il 53% degli espositori presenti è specializzato in prodotto e architettura, il 18% in macchinari, il 14% in utensili e il 5% in servizi.
“Il ritorno alla presenza è straordinario – commenta il direttore generale di Veronafiere Giovanni Mantovani -. Molti imprenditori ce l’hanno detto: erano quasi esausti delle relazioni su Internet. E’ una grande festa, ma soprattutto una grande opportunità commerciale. La presenza permette di fare cose che altrimenti non si riesce a fare. I numeri sono molto importanti, quasi il 45% delle imprese viene dall’estero, a dimostrare il significato internazionale di Marmomac e la grande qualità e centralità di Marmomac per questo settore”.
Veronafiere è stato il primo ente a ospitare una rassegna in presenza dopo la pandemia, a giugno. Sul piano della sicurezza è una macchina sempre più collaudata e fino al 2 ottobre il Salone si svolgerà nel rispetto di tutte le normative anti-Covid.
“Siamo stati caparbi, ce l’abbiamo fatta ed è una grande emozione – aggiunge il presidente di Veronafiere Maurizio Danese -. Il digitale è servito per mantenere il contatto con i nostri clienti ma non è un sostituto, bensì un compagno di viaggio per il futuro. Oggi le fiere sono sicure. Oltre a tutto il protocollo, con l’obbligo di green pass per dipendenti, espositori e visitatori, termo-scanner agli ingressi e punto tamponi per i visitatori, ci sono 400 telecamere in grado di segnalare eventuali assembramenti di persone, e di intervenire immediatamente. Oggi possiamo dire che le fiere sono completamente sicure”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]