Marc Marquez torna al successo nel Gp di Germania

CHEMNITZ (GERMANIA) (ITALPRESS) – Marc Marquez si aggiudica il Gran Premio di Germania, ottavo appuntamento del Mondiale di MotoGP. Il pilota della Honda compie un capolavoro e torna alla vittoria a distanza di oltre un anno e mezzo dall’ultima volta a Valencia 2019 e dopo un lungo calvario per una serie di infortuni che gli hanno fatto saltare l’intera scorsa stagione. Lo spagnolo è protagonista di una partenza strepitosa e dalla quinta casella balza subito al comando, prendendo subito un ottimo margine sui rivali, che non riescono più a raggiungerlo. Si tratta dell’undicesimo successo consecutivo per Marquez su questa pista della quale è dominatore assoluto. Alle sue spalle si piazza il portoghese Miguel Oliveira (KTM), che dà continuità ai suoi risultati dopo la vittoria in Catalogna. Tradito da una partenza non entusiasmante il leader del Mondiale Fabio Quartararo su Yamaha, ma El Diablo limita comunque i danni e sale sul gradino più basso del podio incrementando il proprio vantaggio su Zarco nella classifica piloti. Il primo degli italiani è Pecco Bagnaia su Ducati, che taglia il traguardo in quinta posizione. Gara come spesso succede anonima, infine, per Valentino Rossi: la leggenda italiana in sella alla Petronas non va oltre il quattordicesimo posto.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Bagarre sul Green pass alla Camera, seduta sospesa dopo protesta Fdi

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Bagarre alla Camera dei deputati dove la seduta è stata sospesa dal vicepresidente Fabio Rampelli, di turno alla guida dell’aula. A protestare i suoi colleghi di Fratelli d’Italia per il respingimento della pregiudiziale sul Dl Covid che prevede disposizioni sull’obbligo del Green Pass per lo svolgimento di alcune attività. Fdi chiedeva il […]

[…]

TG News

Tg News – 29/7/2021

29 Luglio 2021 0

In questa edizione: – Covid, Fondazione Gimbe: “Siamo nella quarta ondata” – Scuola, ipotesi quarantena solo per non vaccinati – Portici di Bologna patrimonio Unesco – A Messina primo vaccino senza ago