Maradona operato alla testa, intervento riuscito

LA PLATA (ARGENTINA) (ITALPRESS) – Diego Armando Maradona è stato operato alla Clinica Olivos per rimuovere l’ematoma subdurale (un accumulo di sangue tra cervello e cranio) nel lato sinistro della testa, riscontrato negli accertamenti ai quali si è sottoposto l’allenatore del Gimnasia. L’intervento, riporta la stampa argentina, è durato circa 80 minuti e si è svolto senza complicazioni. “E’ andata bene, l’edema è stato rimosso, Maradona si è svegliato bene, con tutti i parametri corretti”, ha poi fatto sapere Leopoldo Luque, medico personale del Diez che ha condotto l’operazione. Adesso c’è da aspettare come si evolverà il recupero dell’ex Pibe de Oro, che almeno inizialmente resterà ricoverato in terapia intensiva.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Iss, l’epidemia resta a livelli critici

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’epidemia in Italia si mantiene a livelli critici sia perchè l’incidenza di nuove diagnosi resta molto elevata e ancora in aumento, sia per gravità con un significativo impatto sui servizi assistenziali. E’ quanto recita il Report settimanale sul Monitoraggio della Fase2 redatto dalla cabina di regia governo-regioni, Ministero della Salute e Istituto […]

[…]