Manovra, Berlusconi “Spero in una convergenza per il bene del Paese”

ROMA (ITALPRESS) – “Essere opposizione per un Movimento politico come il nostro, basato sui principi liberali, cristiani, europeisti, garantisti, non significa assolutamente tifare per il «tanto peggio tanto meglio», sperare di guadagnare consenso sulle difficoltà dell’Italia. Non significa neppure dedicarci a tattiche parlamentari più o meno efficaci per il nostro posizionamento. Significa al contrario, nella chiarezza del nostro ruolo di opposizione, lavorare per l’Italia, cercare di tutelare – trovando le necessarie convergenze – i comparti e le categorie più penalizzate dalla crisi”. Lo scrive in una lettera al Corriere della Sera il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi.
“La nostra battaglia per il lavoro autonomo continuerà in occasione della legge di Bilancio, che comunque non potremo votare, perchè sarebbe un atto di fiducia politica al governo – aggiunge -. Tuttavia Forza Italia sta lavorando per ottenere alcune modifiche, anche questa volta, a tutela delle categorie e degli ambiti meno garantiti. Abbiamo individuato due settori ai quali dare la priorità. Il primo è ancora una volta quello del lavoro autonomo, delle professioni, delle partite Iva, dei commercianti e degli artigiani. L’altro sono i giovani, i nostri ragazzi, una generazione drammaticamente penalizzata dalla crisi parallela della formazione e del mercato del lavoro, fortemente aggravata dalla pandemia”.
“Forza Italia con i nostri amici del centro-destra, li ha posti all’attenzione del Parlamento, con gli emendamenti che abbiamo presentato e li ripropone nei colloqui che in questi giorni, con i colleghi dell’opposizione, stiamo svolgendo con il governo – sottolinea Berlusconi -. Voglio essere per quanto possibile ottimista. Confido che al di là delle ragioni di schieramento si possa trovare una convergenza sulle concrete esigenze del Paese. Da parte nostra, faremo tutto il possibile, come sempre, non per una parte politica ma per gli italiani”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sindacati in piazza a Roma contro i fascismi “Garantire la democrazia”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Duecentomila le persone da tutta Italia, secondo i sindacati, che sono scese in piazza San Giovanni a Roma per la manifestazione indetta da Cgil, Cisl, Uil, a una settimana dall’assalto avvenuto alla sede della Cgil da parte dei movimenti legati all’estrema destra. “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi. 3 a Sirignano

16 Ottobre 2021 0

L’Asl comunica che su 484 tamponi effettuati sono risultate positive 6 persone al Covid-19: – 1, residente nel comune di Avellino; – 1, residente nel comune di Lauro; – 1, residente nel comune di Roccabascerana; […]

Avellino

Avellino, due arresti per tentata estorsione

16 Ottobre 2021 0

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino […]

Top News

Furstenberg Fassio (Banca Ifis) “La bellezza risorsa per la ripresa”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La bellezza rappresenta una vera e propria risorsa strategica per progettare il futuro in modo sostenibile e collaborativo, una risorsa strategica fatta di progetti e processi, ma anche di responsabilità e di solidarietà”: lo ha dichiarato Ernesto Furstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis, nel corso dell’evento Ripartire dalla Bellezza, in corso a […]

[…]

Top News

Covid, 2.983 nuovi casi e 14 decessi nelle ultime 24 ore in Italia

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.983 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.732) a fronte di 472.535 tamponi effettuati su un totale di 97.343.369 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 14 i decessi (ieri 42), che portano il totale […]

[…]