Mancini sicuro “Vinceremo noi la Nations League”

ROMA (ITALPRESS) – “Vinceremo noi”. Roberto Mancini non sembra avere dubbi dopo il sorteggio delle semifinali di Nations League che ha visto l’Italia pescare la Spagna, mentre nell’altra sfida si affronteranno Francia e Belgio. “Sarà una bella Final Four – ha aggiunto il ct in conferenza stampa – Giocheranno le quattro nazionali migliori in Europa in questo momento, quindi sarà divertente. La Spagna? Va bene, ma sarebbero andate bene anche Francia e Belgio: non avevo preferenze, sono tutte nazionali molto forti. La Spagna ha tenuto qualche giocatore esperto e forte come Sergio Ramos ed è riuscita a mettere in piedi una nazionale molto forte, con un gioco più verticale rispetto al passato ma comunque molto tecnico, con esterni veloci che danno imprevedibilità. Sarà una partita molto bella”. L’obiettivo di Mancini “è migliorare ancora perchè sono tanti anni che non siamo più la prima o seconda nazionale al mondo e lì vogliamo tornare. Francia e Belgio sono più avanti: una ha vinto il Mondiale, l’altra è in testa al ranking Fifa – ha osservato il commissario tecnico dell’Italia parlando delle avversarie del prossimo ottobre – Noi e la Spagna siamo le nazionali che hanno cambiato di più ma in un paio di anni siamo tornati a essere molto forti. Che sensazione hanno gli altri dell’Italia? Penso la stessa avuta dall’Olanda, che è venuta a giocare contro di noi facendo contropiede”. Poi, pensando agli Europei dell’estate prossima, un auspicio. “Spero di poter rivedere gli spettatori negli stadi già dalle partite di marzo, perchè lo sport senza pubblico è un’altra cosa. E poi a giugno avremo gli Europei a Roma: sarebbe bello giocare all’Olimpico con lo stadio pieno”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Governo, Renzi “Con questi numeri tra due mesi punto e a capo”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La mia opinione è che una maggioranza raccogliticcia non ce la faccia. Da italiano faccio il tifo per il mio Paese, da esponente politico dico che con questi numeri tra due mesi saranno punto e a capo”. Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, ospite a Tg2 Post su Rai2. […]

[…]

Top News

Governo, Salvini “Chi cambia idea non responsabile ma complice”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Posso esprimere tutta la mia frustrazione? E’ quella degli italiani che oggi sono usciti per lavoro e non hanno seguito i senatori in compravendita come all’Ikea”. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, ospite a Tg2 Post su Rai2. “Non sono responsabili o costruttori: uno che cambia idea in un quarto […]

[…]

Top News

Doppietta di Ibrahimovic, il Milan vince a Cagliari per 2-0

18 Gennaio 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il Milan risponde all’Inter e mantiene i tre punti di distacco in vetta alla classifica. Nel posticipo alla Sardegna Arena che chiude la 18ma giornata di Serie A, i rossoneri affondano il Cagliari con un 2-0 marchiato dalla doppietta del rientrante Ibrahimovic. Pioli deve fare a meno dei positivi Theo Hernandez, Rebic […]

[…]

Top News

Governo, dalla Camera via libera alla fiducia

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Aula della Camera con 321 voti a favore, 259 contrari e 27 astenuti ha votato la fiducia al Governo, sulla risoluzione presentata dalla maggioranza, dopo le comunicazioni del premier Giuseppe Conte. Il voto si è svolto con chiama per appello nominale con voto palese. La maggioranza richiesta era di 291 voti, visto […]

[…]

Top News

Il Torino esonera Marco Giampaolo

18 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Si chiude dopo 18 giornate l’avventura di Marco Giampaolo alla guida del Torino. Fatale al tecnico il pari di sabato contro lo Spezia al “Grande Torino”, coi granata che non sono riusciti a sbloccare la gara nonostante gli avversari abbiano giocato in inferiorità numerica dall’8′ del primo tempo per l’espulsione di Vignali. […]

[…]

Top News

Governo, Meloni “Conte Barbapapà cambia forma in base alla convenienza”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Giuseppe Conte è perfettamente in grado di assumere la forma che chiede il suo mandante, come Barbapapà, prima di destra, poi di sinistra, poi socialista, prima a favore poi contro l’immigrazione clandestina, prima amico di Salvini, poi di Renzi, qualsiasi cosa pur di rimanere dov’è”. Lo ha detto la leader di Fratelli […]

[…]