Mancini convoca 34 giocatori per le qualificazioni mondiali

ROMA (ITALPRESS) – A un mese e mezzo di distanza dal trionfo nell’Europeo, la Nazionale torna in campo per riprendere il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali. Grazie ai successi nei primi tre match disputati a marzo, gli Azzurri sono in testa alla classifica del Gruppo C con tre lunghezze di vantaggio sulla Svizzera, seconda ma con due sole gare all’attivo. Proprio quella con gli elvetici (Basilea, Stadio “St. Jacobs Park”, 5 settembre ore 20.45) è la sfida che può decidere le sorti del girone, in un calendario che prevede però altre due gare da non sottovalutare: quelle con la Bulgaria (Firenze, Stadio “Artemio Franchi”, 2 settembre ore 20.45) e con la Lituania (Reggio Emilia, Stadio del Tricolore, 8 settembre ore 20.45). Mancini ha convocato 34 calciatori: presenti 25 dei 26 Azzurri che l’11 luglio a Wembley si sono laureati Campioni d’Europa (assente solo l’infortunato Spinazzola), mentre Nicolò Zaniolo torna a vestire la maglia della Nazionale a distanza di un anno dall’infortunio accusato nel settembre scorso in occasione della sfida di Nations League con i Paesi Bassi. Prima convocazione in Nazionale maggiore per l’attaccante del Sassuolo Gianluca Scamacca. Questo l’elenco dei convocati, con i portieri Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa); difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Rafael Toloi (Atalanta); centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma); attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Everton), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Mercato immobiliare in crescita, +3,2% nel quarto trimestre 2020

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel IV trimestre 2020 sono 245.240 le convenzioni notarili di compravendita e le altre convenzioni relative a immobili. Le compravendite aumentano del 3,2% rispetto al trimestre precedente e del 4,9% su base annua. In concomitanza delle misure adottate per il contenimento del Covid-19, nei primi sei mesi del 2020 si registra un […]

[…]

Top News

Polonia, Morawiecki “Non accettiamo ricatti dall’Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Il diritto dell’Unione non può essere sopra le Costituzioni, non può violarle”. Lo ha detto il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, nel suo intervento al dibattito in plenaria al Parlamento europeo, a Strasburgo, sullo Stato di diritto.“L’Unione Europea non è uno Stato, lo sono invece i 27 Paesi membri dell’Ue che […]

[…]

Top News

Polonia, Von der Leyen “Non tollereremo rischi per valori comuni Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per la prima volta in assoluto un tribunale di uno Stato membro rileva l’incompatibilità dei Trattati europei con la Costituzione nazionale. E questo ha gravi conseguenze per il popolo polacco perchè la decisione ha un impatto diretto sulla protezione e l’indipendenza della magistratura”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, […]

[…]

Top News

Orlando “Il Pd è uscito dalla Ztl, premiata la linea inclusiva”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Avevamo sensazioni buone, ma sicuramente non avremmo scommesso su una vittoria così significativa. Il 60 a 40 di Roma non è isolato, c’è una tendenza di carattere generale che premia il centrosinistra da Varese a Cosenza”. Lo afferma in un’intervista al quotidiano La Repubblica il ministro del Lavoro Andrea Orlando, in merito […]

[…]

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]