Mancini “‘Biscottò col Galles? Giocheremo per vincere”

ROMA (ITALPRESS) – “La parola ‘biscottò si usa quando ci sono due squadre che hanno come obiettivo uno stesso risultato per andare avanti ma è un problema che non ci riguarda perchè abbiamo già sei punti e siamo già agli ottavi, per cui andiamo a Londra o ad Amsterdam, non avremo problemi ad affrontare una squadra o un’altra. Domani giocheremo per vincere, ma sarà una partita difficile visto che è la terza in dieci giorni”. Roberto Mancini prova a sgombrare il campo da ogni dubbio alla vigilia della gara col Galles visto che un pari starebbe bene a entrambe: l’Italia blinderebbe il primo posto, Bale e compagni sarebbero certi del passaggio del turno. “Per noi è importante giocare, giocare bene e cercare di vincere, non abbiamo altri obiettivi. Si gioca per vincere, è il nostro principio e terremo fede a questo”. Detto che rispetto alle prime due uscite cambierà qualcosa in formazione (“è la terza partita in dieci giorni, avremmo cambiato anche se fosse stata decisiva”), il ct non si sottrae ai complimenti di chi valuta la sua Italia come la nazionale più bella del torneo: “Più bella non lo so, siamo dei bei ragazzi, ci fa piacere che si parli così e questo credo ci debba far cercare di dare del nostro meglio e migliorare. Ma non ci crea pressione, ci fa solo piacere”. E guardando alle difficoltà delle altre selezioni, ultima la Francia che ha pareggiato con l’Ungheria, Mancini avverte: “Le squadre abituate a giocare questi tornei e a vincerli sono squadre che via via trovano la condizione, la forma, la continuità. Il pari della Francia contro l’Ungheria non cambia nulla, rimane la favorita per l’Europeo perchè è campione del mondo in carica e perchè è una squadra giovane che continua a migliorare. E poi ci sono le altre, il Belgio, il Portogallo. Non cambia nulla”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Lavoro, in calo dipendenti in attesa del rinnovo contrattuale

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La ripresa dell’attività contrattuale prosegue anche nel secondo trimestre del 2021 e determina un’ulteriore diminuzione della quota dei dipendenti con il contratto scaduto. A seguito dei quattro accordi ratificati, a fine giugno la quota dei dipendenti del settore privato con contratto scaduto scende al 46,5%, mentre tutti i dipendenti della pubblica amministrazione […]

[…]

Top News

Tokyo2020, sui media italiani la regina è Federica Pellegrini

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con la quinta finale olimpica conquistata, le sue lacrime, l’annuncio del fine carriera e della sua relazione con l’allenatore Matteo Giunta, la nuotatrice Federica Pellegrini ha catalizzato l’attenzione dei media italiani raccogliendo fino ad oggi ben 4.580 citazioni e lasciando quasi a metà strada con 2.859 menzioni Vito dell’Aquila, medaglia d’oro nel […]

[…]

Top News

Deloitte, effetto Covid su ricavi Serie A: mancano quasi 450 mln

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Quasi 450 milioni di euro in meno nei ricavi: chiamatelo pure effetto Covid. Arriva la 30esima edizione della Deloitte Annual Review of Football Finance. Analizzando i dati relativi alla stagione 2019-20, fra l’altro intaccata dalla pandemia solo in parte, emerge che i ricavi aggregati dei club di Serie A sono diminuiti del […]

[…]