Maldini e Brahim Diaz, il Milan vince 2-1 a La Spezia

LA SPEZIA (ITALPRESS) – Il Milan espugna 2-1 il Picco di La Spezia nella prima gara della sesta giornata di campionato. Il primo gol in campionato di Daniel Maldini e la seconda rete consecutiva di Brahim Diaz consegnano alla squadra di Pioli i tre punti che valgono il primato in classifica in attesa del Napoli che sarà impegnato domani sera al Maradona con il Cagliari. Ai liguri non basta la rete del provvisorio 1-1 siglata da Verde.
Dopo averlo inserito per due volte a gara in corso, Thiago Motta lancia Nzola dall’inizio. Nel Milan con Rebic e Giroud esordio dal primo minuto per Daniel Maldini, a 12 anni di distanza dall’ultima da titolare in rossonero di papà Paolo, mentre partono dalla panchina Leao e Diaz. Avvio vivace e ritmi intensi anche se fino all’intervallo non si registrano grandi occasioni. L’unico tiro in porta è di Nzola, bloccato a terra da Maignan, per il resto il copione sembra chiaro: gli ospiti fanno la partita ma riescono a impensierire i liguri solo con qualche sgroppata di Theo Hernandez, il quale calcia anche di poco a lato una punizione invitante dal limite dell’area. Lo Spezia si difende e non disdegna le ripartenze. Sugli sviluppi di una di queste, nel finale di primo tempo, Gyasi, Maggiore e Nzola arrivano nei pressi della porta di Maignan ma perdono il tempo per tirare: Kalulu interviene e salva i suoi. Leao e Pellegri per gli spenti Rebic e Giroud sono le mosse di Pioli al rientro dagli spogliatoi. Il Milan sembra avere nuova linfa e il risultato si vede subito: Kalulu sfonda sulla destra e mette al centro, Maldini prende il tempo a Hristov e incorna piegando le mani di Zoet. Al primo tiro nello specchio, ci pensa l’uomo più osservato di tutti a sbloccare il risultato. Sorride e esulta papà Paolo sulla tribuna del Picco. Incassato l’1-0 lo Spezia accusa il colpo e rischia ancora però il palo dice di no al destro a giro di Rafael Leao che poi ha un’altra chance ma ancora non inquadra la porta. Maggiore si divora il pareggio a pochi passi da Maignan, l’1-1 arriva ugualmente con Verde che deve ringraziare la deviazione di Tonali sulla quale non può nulla Maignan. Il finale però è tutto di marca rossonera: due chance per Leao, poi la rete di Diaz, appena entrato per Kessie. Altra mossa indovinata da Pioli ma grandi meriti anche a Saelemaekers che offre allo spagnolo un pallone su cui non si può sbagliare. Il Milan fa festa.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Meloni “Servono poteri speciali per il sindaco di Roma”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Chiediamo una riforma della governance di Roma Capitale, per il sindaco poteri speciali sul modello Genova, chiediamo risorse adeguate, un decentramento serio per i Municipi, una legge per dare al sindaco gli strumenti necessari per celebrare adeguatamente il Giubileo del 2025, Roma deve essere all’altezza di questo grande evento”. Lo ha detto […]

[…]

Top News

Confindustria Assafrica a Expo Dubai, focus su energia e digitale

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Massimo Dal Checco, è intervenuto all’High Level Meeting “New Frontiers of Energy, Infrastructures and Digital Transformation in Africa”, in occasione del Global Business Forum Africa organizzato dall’Ufficio generale del Commissario italiano per Expo 2020, in collaborazione con la Camera di Commercio di Dubai, Confindustria e […]

[…]

Top News

Industria, ad agosto produzione in calo sia area euro che Ue

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto, secondo i dati Eurostat, la produzione industriale destagionalizzata è diminuita dell’1,6% nell’area dell’euro e dell’1,5% nell’UE, rispetto a luglio 2021. A luglio la produzione industriale è aumentata dell’1,4% nell’area dell’euro e dell’1,2% nell’UE. Ad agosto, rispetto allo stesso mese 2020, la produzione industriale è aumentata del 5,1% nell’area dell’euro e […]

[…]

Top News

Salvini “Ho chiesto un incontro a Draghi, così non si va lontano”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Mi vergogno per l’infimo livello a cui una categoria, alla quale appartengo, i giornalisti, è arrivata. Quindici giorni a studiare e guardare nelle camera da letto, e poi niente, 15 giorni a studiare gli archivi, e poi chiederò a Draghi di guidare un percorso di pacificazione nazionale, sono molto preoccupato che qualcuno […]

[…]

Top News

Ricciardi “Logorante fare tamponi continui, aumenteranno i vaccini”

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’applicazione del green pass spingerà chi ancora esita a vaccinarsi. Ne è convinto Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, ordinario di Igiene e Medicina preventiva alla Cattolica ed ex presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, che al “Corriere della Sera” dice: “E’ quel che mi aspetto. Magari non ci sarà […]

[…]

Top News

Helbiz Kitchen, il reddito di cittadinanza e i “No” all’assunzione

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Helbiz Kitchen, business unit di Helbiz, leader mondiale nella micromobilità e primo nel suo settore a essere quotato al Nasdaq, a fronte del numero crescente di ordini giornalieri, ha avviato una campagna di assunzioni su Milano per la figura del Butler (il maggiordomo che porta il cibo nelle case dei clienti e […]

[…]