M5s, domani nuovo voto su modifiche statuto e governance

ROMA (ITALPRESS) – Dalle ore 12 di domani fino alle ore 12 di mercoledì 17 febbraio, l’assemblea degli iscritti del M5s è chiamata in seconda convocazione sulla piattaforma Rousseau per esprimersi sulla modifica dello Statuto del MoVimento.
Il voto sarà espresso su sei quesiti. In particolare, è prevista l’introduzione di un Comitato direttivo composto da 5 membri, che duri 3 anni, al cui interno, a rotazione annuale, è individuato chi svolgerà le funzioni di rappresentante legale, le cui deliberazioni siano a maggioranza dei membri. Le modifiche allo Statuto saranno votate per parti separate. In questa seconda convocazione la votazione è valida qualunque sia il numero dei partecipanti e l’esito è rimesso alla maggioranza dei voti espressi. In caso di approvazione della modifica dello Statuto del MoVimento 5 Stelle, sarà da considerarsi implicitamente modificato anche il Codice Etico. Tuttavia qualora non fosse approvata la modifica statutaria sarà invece indetta la votazione del nuovo capo politico del MoVimento 5 Stelle.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Berlusconi “Risarcimenti immediati per ogni chiusura”

24 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo governo, che io ho fortissimamente voluto, è indubbiamente un’anomalia, determinata da circostanze straordinarie. Nell’imboccare questa strada, tutti erano consapevoli delle difficoltà, ma anche della gravità del momento. Sarebbe assurdo che questa consapevolezza venisse meno in corso d’opera. Naturalmente sappiamo tutti che appena le condizioni lo consentiranno, torneremo a dividerci. Magari con […]

[…]