Lukaku-Martinez firmano la decima vittoria Inter, Sassuolo battuto 2-1

MILANO (ITALPRESS) – L’Inter suona la decima e la spunta anche contro il Sassuolo. La squadra di Conte non conosce altro risultato che non sia la vittoria: il recupero della ventottesima giornata a San Siro viene deciso dal primo gol di testa in stagione di Lukaku, il ventunesimo complessivo, e dal mancino di Lautaro Martinez. Inutile la rete di Traorè per il 2-1 finale. Ora la distanza sul Milan è di 11 punti mentre la Juventus rimane a -12 con il successo in contemporanea sul Napoli. Il primo squillo del match è in casa nerazzurra con il colpo di testa di Hakimi al 6′, fuori di poco. Ben più precisa, anzi perfetta, l’incornata di Romelu Lukaku allo scoccare del 10′: splendido cross di Young dalla sinistra e girata imparabile del belga a trafiggere Consigli. Al 41′ Boga si incunea e viene fermato da un intervento provvidenziale di Skriniar. Nella ripresa, al 55′ si mette in luce Obiang con un inserimento e un destro in diagonale, ben controllato da Handanovic. Grazie a un contropiede letale i padroni di casa raddoppiano: il preciso mancino in diagonale di Lautaro Martinez al 67′ vale il 2-0. Gli emiliani protestano per una trattenuta precedente su Raspadori in area, ma Irrati non cede e conferma il gol nerazzurro. Nel finale gli ospiti cercano e trovano con merito il sigillo del 2-1, grazie a una prodezza di Traorè: destro imprendibile del classe 2000 che va a finire sotto l’incrocio. Con più sofferenza del previsto, l’Inter vince e allunga sul Milan. 
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Accordo WindTre-Consumatori, Hedberg “Miglioriamo qualità della vita”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – WindTre ha firmato stamani a Roma un protocollo di cooperazione annuale con le associazioni dei Consumatori, per promuovere una serie di iniziative che favoriscano il comune obiettivo di un uso consapevole delle tecnologie digitali, fondamentali per lo sviluppo del Paese. “Ho avuto l’opportunità di lavorare in quattro continenti e una cosa che […]

[…]

Top News

Sondaggi, Euroweek News taglia il traguardo del numero 300

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Come ormai da tradizione, anche per il traguardo del trecentesimo numero, EuroWeek News ripercorre gli eventi e i fatti che hanno caratterizzato questi ultimi 2 anni di storia politica e sociale italiana attraverso le pubblicazioni dei sondaggi e delle rilevazioni. “Due anni importanti sia dal punto di vista politico che sociale – […]

[…]

TG News

Tg News – 20/10/2021

20 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Covid-19, è record di tamponi in 24 ore – Consiglio dei Ministri approva documento programmatico manovra 2022 – Target riciclo carta: Italia precede obiettivo europeo di 15 anni – Mercato immobiliare: […]

Top News

Aziende sanitarie e Ordini insieme per chiedere 53 mila stabilizzazioni

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Assumere i precari della sanità reclutati durante l’emergenza Covid. E’ la proposta avanzata dalla Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere alle istituzioni l’8 ottobre scorso per chiedere la stabilizzazione dei professionisti impegnati in prima linea durante la pandemia, e che ha ottenuto piena condivisione e sostegno da parte della Federazione Nazionale degli […]

[…]

Top News

Credito, ancora attive moratorie su prestiti per circa 64 miliardi

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora attive moratorie per un valore complessivo di circa 64 miliardi, a fronte di poco più di 570 mila sospensioni accordate. Sono i principali risultati della rilevazione effettuata dalla task force costituita per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo per far fronte all’emergenza Covid-19, di cui fanno […]

[…]

Top News

Attacco hacker alla Siae, rubati 60 gigabyte di dati sugli artisti

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Attacco hacker alla Siae, la Società Italiana degli Autori ed Editori. Secondo quanto si apprende, sono stati rubati 60 gigabyte di dati sensibili degli artisti iscritti. E’ anche stato chiesto un riscatto in bitcoin, che la Siae però non intende pagare, perchè mancano garanzie concrete che la diffusione dei dati venga bloccata.La […]

[…]