Lukaku, Darmian e Sanchez, Inter batte Genoa 3-0

MILANO (ITALPRESS) – Il lampo di Lukaku, il diagonale di Darmian e il colpo di testa di Sanchez mettono ko il Genoa, regalando all’Inter il quinto successo consecutivo in campionato e permettendo così ai nerazzurri di consolidare il proprio primato in classifica, staccando (in attesa di Roma-Milan) di 10 punti la Juventus che ieri ha pareggiato per 1-1 sul campo dell’Hellas Verona. I rossoblù non perdevano dal 6 gennaio (2-1 con il Sassuolo), poi da quel momento 4 vittorie e 3 pareggi. Pronti via e i nerazzurri passano dopo poco più di 30 secondi di gioco: Barella lancia Lukaku, il belga triangola con Lautaro dal limite e scarica il suo destro in porta non lasciando scampo a Perin. La squadra di Conte vuole subito mettere le cose in chiaro contro i rossoblù di Ballardini e ci riprova al 6′ con Barella, ma Goldaniga salva. Il primo squillo dei liguri arriva poco dopo con Scamacca, prima, e Rovella, poi. Ma al 14′ è ancora l’Inter a sfiorare il raddoppio: azione nuovamente sull’asse Barella-Lukaku, il belga mette dentro per Darmian ma il tentativo dell’ex Manchester United si spegne sul fondo.
Nerazzurri arrembanti con un Barella in forma eccezionale che al 17′ colpisce anche una traversa. Le occasioni fioccano ma il 2-0 non arriva, complice – per la formazione meneghina – anche l’ottima prestazione di Perin che neutralizza anche altri due tentavi di Lukaku prima del termine della prima frazione. Nella riprese il match riprende a ritmi più bassi, ma è sempre l’Inter a mantenere il pallino del gioco. Il raddoppio arriva al minuto 69′: azione personale di Lukaku che giunto al limite dell’area serve Darmian, il terzino si coordina fa partire un preciso diagonale di destro che si insacca nell’angolino basso. Il Genoa subisce il colpo e al 79′ incassa anche il terzo gol dei nerazzurri siglato da Sanchez. Nei minuti finali girandola di cambi, ma il risultato resta identico: Inter-Genoa 3-0.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]