Luiz Felipe recupera per lo Zenit, Inzaghi “Vogliamo gli ottavi”

ROMA (ITALPRESS) – Archiviata la gara contro il Crotone, valevole per l’ottavo turno di Serie A, e il caos tamponi, per la Lazio è tempo di concentrarsi nuovamente sulla Champions League. Domani sera allo Stadio Olimpico è in programma la sfida contro lo Zenit, match valevole per la quarta giornata della fase a gironi. Il risultato della gara può essere già decisiva per il passaggio del turno. Infatti il club biancoceleste, secondo a quota 5 e ancora imbattuto, ha l’occasione del match point contro i russi, ultimi con un solo punto conquistato in tre gare. “Sappiamo quanto è importante la partita di domani. Era uno dei nostri obiettivi riuscire a passare il girone, ma mancano ancora tre partite. Domani affrontiamo una squadra forte e servirà carattere per riuscire a vincere. Dobbiamo recuperare energie perchè sabato a Crotone ne abbiamo spese tante”, sottolinea alla vigilia Simone Inzaghi. “Non ci danno mai per favoriti e siamo abituati. In questi anni siamo cresciuti tanto e abbiamo portato a casa molti trofei – ha spiegato l’allenatore biancoceleste – Abbiamo avuto qualche intoppo all’inizio della stagione e molte defezioni, ma possiamo competere e dire la nostra. Dobbiamo cercare di battere lo Zenit, quello che succederà a Dortmund non dipenderà da noi”. La Lazio sta pian piano recuperando i giocatori infortunati o fermati dal Covid-19. L’ultimo a tornare a disposizione è Luiz Felipe che, dopo essere stato in isolamento, ha effettuato le visite mediche in Paideia e ha ricevuto l’ok per riprendere gli allenamenti con i compagni. “Situazione tamponi? Non ho ancora notizie ufficiali, perchè sto aspettando le comunicazioni dei responsabili sanitari. L’unica notizia certa è che Luiz Felipe sarà a disposizione, dovrò valutare tra oggi e domani se impiegarlo dall’inizio o a partita in corso”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Artom “In Italia manca una visione per l’impresa privata”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Bisogna iniziare a dare una visione per l’impresa privata del Paese, a mio parere questo è quello che manca”. Lo ha detto Arturo Artom, consulente economico ed esperto in tecnologie, intervistato da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia di stampa Italpress.“Siamo il paese – ha spiegato – delle 4-4,5 milioni […]

[…]

Top News

Governo, Di Maio “La maggioranza? Quando servirà l’avremo”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Noi siamo fiduciosi per martedì, ma al momento attuale è una crisi aperta, aperta da Renzi in modo irresponsabile. Conte in Aula parlerà e lì ci sarà una distinzione tra costruttori e distruttori. Trovo folle pensare ad elezioni nel mezzo di una pandemia, ma voglio chiarire subito che tra governi stiracchiati, governicchi […]

[…]

Top News

L’Inter batte 2-0 la Juventus, gol di Vidal e Barella

17 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’Inter domina il Derby d’Italia e lancia un segnale importante al campionato. A San Siro, i nerazzurri si rimettono in moto dopo aver portato a casa un punto nelle ultime due giornate e superano la Juventus per 2-0: le reti dell’ex Vidal e di Barella consentono alla squadra allenata da Conte di […]

[…]

Top News

Il Genoa ferma l’Atalanta, a Bergamo termina a reti inviolate

17 Gennaio 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – Al Gewiss Stadium di Bergamo, Atalanta e Genoa non vanno oltre lo 0-0 nella diciottesima giornata della Serie A. I nerazzurri, che hanno collezionato 17 punti nelle ultime 7 partite, subiscono una battuta d’arresto e mancano l’aggancio a Napoli e Roma in piena zona Champions; mentre il Genoa conquista un punto importante […]

[…]

Top News

Coronavirus, 12.415 nuovi casi e 377 decessi in 24 ore

17 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 12.415 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri erano stati 16.310), secondo i dati del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità, a fronte di 211.078 tamponi effettuati (ieri 260.704) e un totale di 29.206.692 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore soni stati 377 i decessi per un […]

[…]