Llorente e Pereyra a segno, l’Udinese batte il Sassuolo 2-0

UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani di Stryger Larsen, De Paul e compagni battono 2-0 il Sassuolo e tengono alta la guardia fino alla fine senza soffrire l’attacco da 40 gol stagionali di De Zerbi. L’Udinese sale a quota 32 punti in classifica e si lascia forse definitivamente alle spalle la lotta salvezza. Per farlo Gotti si affida al suo mercato invernale: spazio a Pereyra alle spalle di Llorente, entrambi a segno. E la rete dell’1-0 è proprio frutto del fiuto del gol dello spagnolo che tanto è mancato nella prima parte di stagione. Al 42′ Molina crossa dalla destra, Ayhan trattiene Llorente che in caduta riesce a deviare il pallone quel che basta per beffare Consigli. E’ il gol che decide una prima frazione di gioco caratterizzata fino a quel momento da tre occasioni friulane e da una dei neroverdi. Al 16′ Berardi inventa un traversone per Kyriakopoulos la cui deviazione è neutralizzata da Musso che chiude bene il primo palo. Ma è l’ultimo squillo del primo tempo del Sassuolo. Al 29′, prima di firmare l’1-0, Llorente si affaccia pericolosamente dalle parti di Consigli: suggerimento di De Paul e taglio sul primo palo dello spagnolo che conclude e trova la risposta del portiere. La rete è solo rinviata nel finale e costringerà De Zerbi a mandare in campo i titolarissimi: fuori i deludenti Raspadori e Traore, dentro Caputo e Djuricic, poi Defrel prende il posto di Ayhan e la difesa a tre lascia il posto al più collaudato 4-2-3-1. Ma gli sforzi neroverdi rischiano di essere vani al 65′ quando De Paul con una conclusione al volo da fuori fa tremare la traversa a Consigli battuto. Nel finale l’arbitro Maggioni prima concede un rigore ai friulani per un mani di Locatelli e poi lo nega per un fuorigioco rilevato dal Var. Ma l’assedio finale non basta al Sassuolo. Anzi, è l’Udinese a trovare il gol con una ripartenza che si chiude col destro vincente di Pereyra da posizione ravvicinata.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, “apri gli occhi” e vinci

16 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello Ecco la prima delle tre gare in otto giorni: domenica alle 14.30, in Puglia, ad Andria. Comincia allo Stadio degli Ulivi il secondo tour de force imposto dal calendario che poi è […]

Top News

Spalletti “I nostri risultati sono una gioia non un peso”

16 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – “I risultati che abbiamo fatto finora non devono essere un peso ma una gioia per tutti. Siamo felici di essere in questa posizione, siamo a nostro agio”. Luciano Spalletti non crede a un Napoli sotto pressione dopo le sette vittorie ottenute nelle prime sette gare di campionato. Domani arriva il Torino “e […]

[…]

Top News

A Roma “Mai più fascismi”, Landini “La piazza è di tutti”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Al via la grande manifestazione nazionale organizzata Cgil, Cisl, Uil in piazza San Giovanni a Roma con lo slogan “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia”. Sul palco si alterneranno gli interventi di una pensionata della Uil, del segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, di una lavoratrice della sanità […]

[…]

Top News

Juve all’esame Roma, Allegri “Riaccendiamo l’interruttore”

16 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Fino alla prossima sosta abbiamo sette partite in cui fare dei punti per non allontanarci di più dalle prime posizioni di classifica. La Roma ha dei buoni giocatori, ha tecnica, fisicità, dovremo prepararci bene e riaccendere subito l’interruttore, altrimenti rischiamo di romperci le ossa”. Massimiliano Allegri vuole una Juve subito sul pezzo […]

[…]

Top News

Accordo Fis-Decathlon, firmata partnership per attività promozionali

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Federazione Italiana Scherma e l’azienda Decathlon hanno stipulato un accordo di collaborazione all’insegna della promozione dello sport. La partnership, firmata a Riccione in occasione del 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, prevede l’organizzazione di una serie di attività di promozione della scherma nei punti vendita […]

[…]

Ariano Irpino

Vaccini, nuovo Open Day in Irpinia

16 Ottobre 2021 0

Continua l’attività dei Centri Vaccinali anche in modalità open day, al fine di raggiungere la copertura totale dell’intera un popolazione irpina. Lunedì 18 ottobre 2021 i Centri Vaccinali dell’Asl di Avellino, oltre a garantire la […]