L’Italia batte 2-0 la Bulgaria, in gol Belotti e Locatelli

SOFIA (BULGARIA) (ITALPRESS) – L’Italia vince in Bulgaria. Nella seconda giornata delle qualificazioni ai Mondiali del 2022, la Nazionale azzurra batte la squadra di Petrov per 2-0 con le reti di Belotti (su rigore) e Locatelli e sale a sei punti in classifica, a punteggio pieno nel girone C. La prima frazione di gioco segue il copione pronosticato alla vigilia: l’Italia domina il gioco con il 70% del possesso palla e concede un solo tiro alla Bulgaria. Eppure, le occasioni nitide da gol latitano e il vantaggio azzurro arriva solamente al 43′ su calcio di rigore. Fa tutto Belotti che cade su contrasto di Dimov in area, conquista il penalty e lo trasforma con freddezza dagli undici metri. Al 57′ l’Italia rischia grosso e la Bulgaria protesta per un presunto tocco di mano in area di Sensi non ravvisato dall’arbitro. Dopo un avvio di gioco sottotono, l’Italia torna ad affacciarsi dalle parti di Iliev al 60′: Chiesa prova a dare una svolta alla sua partita con una conclusione che è controllata senza problemi dal portiere avversario. Poco dopo, c’è un altro episodio da moviola: Belotti in area viene toccato duramente da Bozhikov ma per l’arbitro non ci sono gli estremi per il calcio di rigore. Al 72′ il Gallo ancora protagonista: prima con un pallonetto che si stampa sul palo su lancio di Verratti, poi con un tiro impreciso in seconda battuta. Ma la rete è solo rinviata: all’83’ Insigne libera al tiro Locatelli che col destro trova l’angolo opposto e firma il 2-0 e il suo primo gol in azzurro. L’ultima chance degli azzurri è per Immobile, murato da Iliev nell’uno contro uno, su assist di Bonucci. L’Italia tornerà in campo mercoledì prossimo alle 20:45 sul campo della Lituania con l’obiettivo del punteggio pieno a nove punti.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]