Leao trascina il Milan, tris contro lo Spezia

MILANO (ITALPRESS) – Il Milan sa solo vincere in questo avvio di stagione. Terzo successo di fila in campionato, raggiunta l’Atalanta in testa alla classifica a punteggio pieno: i rossoneri soffrono nel primo tempo, poi vanno a segno con Rafael Leao (doppietta) e uno straripante Theo Hernandez. Finisce 3-0 a San Siro, da dove gli uomini di Italiano escono senza punti, ma a testa alta. I padroni di casa – scesi in campo con un undici giovanissimo – fanno esordire anche il nuovo acquisto Jens Petter Hauge, classe ’99. Lo Spezia imprime una buona personalità in avvio, non disdegnando qualche contropiede pericoloso soprattutto con Galabinov. L’attaccante bulgaro è però poi costretto ad uscire al 33′ per un problema muscolare. La prima vera chance per gli ospiti arriva dieci minuti prima: cross insidioso di Verde, tocco fortuito di Calabria che costringe Donnarumma a superarsi in tuffo, evitando l’autogol. Al 35′ è provvidenziale l’intervento di Erlic che devia il tocco a colpo sicuro di Colombo. Ancora il giovane Colombo a rendersi pericoloso al 38′ con un colpo di testa appena alto su iniziativa di Brahim Diaz. Brividi a fine primo tempo per il Milan con il solito Verde a impegnare seriamente l’estremo difensore del ‘Diavolò nel classico intervento per i fotografi. Nella ripresa i padroni di casa si accendono con l’ingresso in campo di Hakan Calhanoglu. E’ proprio del turco l’assist del gol del vantaggio al 57′: cross con i giri giusti e zampata vincente di Rafael Leao che riscatta la prestazione decisamente negativa contro il Rio Ave. La contesa si mette in discesa e il Milan raddoppia: sgroppata sulla sinistra e diagonale impeccabile di Theo Hernandez al 76′. Solo un paio di minuti dopo Leao archivia la pratica fissando lo score sul 3-0 con un agevole tap-in.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Doppietta Zapata e rimonta Atalanta, da 0-2 a 2-2 con l’Ajax

27 Ottobre 2020 0
BERGAMO (ITALPRESS) – L’esordio in Champions League del Gewiss Stadium non delude le aspettative. L’Atalanta contro l’Ajax va sotto 2-0 e trova la forza di rimontare fino ad un 2-2 che permette ai bergamaschi di portarsi a quattro punti nel girone e di acquistare un’iniezione di fiducia dopo il brutto ko casalingo contro la Sampdoria […]

[…]

Top News

Meno decessi per Covid ma la curva sale, 7 regioni in “codice rosso”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Decessi per Covid-19 ridotti in questo inizio di seconda ondata rispetto alla prima, il numero di decessi tra febbraio e marzo aumentava giornalmente del 4,6%, mentre tra settembre e ottobre l’incremento è sceso sensibilmente, attestandosi allo 0,13%. Tuttavia, la curva dei contagi ha assunto di nuovo un andamento esponenziale, la preoccupazione maggiore […]

[…]

Top News

Champions, pareggio senza reti in Ucraina per l’Inter

27 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – L’Inter strappa un timido 0-0 in casa dello Shakhtar Donetsk. I nerazzurri creano, costruiscono ma non la buttano mai dentro: secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il ‘Gladbach e cammino europeo che si complica in un girone B che è stato stravolto la scorsa settimana dal successo degli ucraini sul Real […]

[…]

Top News

Coronavirus, Lamorgese “Frange estremiste strumentalizzano protesta”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Deve essere sempre garantito il diritto a manifestare perchè siamo in uno Stato democratico, ma in questo momento frange estremiste stanno strumentalizzando questo periodo della pendemia. Voglio cogliere l’occasione per lanciare un messaggio a chi vuole manifestare contro le misyure del governo, che sono per la tutela della salute pubblica, di prendere […]

[…]

Top News

Dl ristori, Conte “Indennizzi sul conto corrente a metà novembre”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “I contributi a fondo perduto arriveranno direttamente sul conto corrente con bonifico delle Agenzie dell’entrate. Arriveranno in automatico a metà novembre a chi aveva già aderito alla prima edizione del contributo. Un piccolo bar potrà avere fino 13 mila , un grande ristorante potrà ottenere fino a 26 mila euro”. A dirlo […]

[…]