Le spese obbligate “mangiano” quasi la metà dei consumi

ROMA (ITALPRESS) – La crisi del 2020 e gli effetti dell’emergenza Covid si fanno sentire sui bilanci familiari con una compressione delle spese libere e un aumento di quelle obbligate che incidono per quasi il 44% sul totale dei consumi delle famiglie (il livello più alto dal 1995) arrivando a pesare per oltre 7.000 euro l’anno pro capite. E’ quanto emerge da un’analisi dell’Ufficio Studi di Confcommercio sulle spese obbligate delle famiglie tra il 1995 e il 2020.
Tra le spese obbligate, la voce abitazione è quella che incide maggiormente arrivando a “mangiarsi” – tra affitti, manutenzioni, bollette, e smaltimento rifiuti – oltre 4.000 euro pro capite; all’interno dei consumi commercializzabili (9.095 euro pro capite nel 2020) la componente principale è rappresentata dai beni con una quota sul totale consumi in lieve aumento (dal 38,4% del 2019 al 40,6%), mentre i servizi interrompono la costante crescita dal 1995 con un brusco calo nell’ultimo anno dal 21% al 15,6%; per la prima volta dal 2007, si spende più per gli alimentari che per i servizi.
I beni commercializzabili, al cui interno rientrano gli alimentari ed i prodotti per la comunicazione che in molti casi sono stati funzionali allo svolgimento dell’attività lavorativa ed al mantenimento di rapporti sociali ed hanno conosciuto un aumento dei volumi acquistati, hanno sperimentato un incremento dell’incidenza salita al 40,6%. Dato che è peraltro rappresentativo di situazioni molto articolate, come segnala la forte compressione per gli acquisti di autovetture e per l’abbigliamento e le calzature.
“L’emergenza Covid ha riportato i consumi ai livelli più bassi degli ultimi 25 anni. Inoltre, ci preoccupa l’aumento delle spese obbligate delle famiglie – come affitti, bollette, assicurazioni – che erodono quasi il 44% dei consumi totali. Se non si interviene con decisione tagliando le tasse perderemo definitivamente la possibilità di agganciare la ripresa economica”, commenta il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 2 positivi in Irpinia

14 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 495 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 2 persone: 1, residente nel comune di Castelvetere sul Calore; 1, residente nel comune di Cesinali. L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine […]

Top News

No Smog Mobility, a nove anni dal 2030 la transizione è inarrestabile

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I processi legislativi devono stare al passo con la transizione ecologica che stiamo vivendo. Convergono tutti su questo punto i relatori e gli addetti ai lavori che hanno preso parte all’undicesima edizione di No Smog Mobility, la rassegna siciliana sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, organizzata questa mattina negli spazi del Museo […]

[…]

Top News

Ulixes Sgr, primi tre investimenti per 6,1 milioni

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ulixes SGR S.p.A. ha presentato il nuovo fondo Ulixes Impact Fund I, focalizzato sull’impact investing nei territori italiani con il first closing da parte dei soci fondatori Banca Popolare di Fondi, Supernova e AATECH e i primi 3 investimenti nelle start-up Geoveda Srl, Edera Farm e Agrorobotica per un controvalore complessivo di […]

[…]

Top News

Loredana Bertè, nel nuovo album “Manifesto” duetti con Fedez e J-Ax

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Esce il 5 novembre il nuovo album “Manifesto” di Loredana Bertè. Questa la tracklist: 1.”Bollywood”, 2. “Lacrime in limousine” feat. Fedez, 3. “Ho smesso di tacere”, 4. “Florida” feat. Nitro, 5. “Dark lady”, 6. “Figlia di…”, 7. “Chi non muore si rivede, 8. “Donne di Ferro” feat. J-Ax, 9. “Quelle come me”, […]

[…]

Top News

Da Bayer un nuovo integratore per il sistema immunitario

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Con l’aumentare dell’età, il sistema immunitario tende a indebolirsi. Che fosse importante avere un sistema immunitario forte era già noto prima dell’emergenza Covid 19, ma con la pandemia è diventato ancora più evidente. Già nel 2019 comunque, una ricerca Ipsos rivelava come il 48% degli italiani over 50 assumesse alimenti o prodotti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il libro è un bene inestimabile per l’umanità”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Salone del Libro, giunto oggi alla sua trentatreesima edizione, costituisce un appuntamento fondamentale per la vita culturale del nostro Paese e il suo ritorno in presenza, dopo il tormentato periodo della pandemia, è per tutti motivo di grande soddisfazione. Durante l’emergenza Covid, i libri sono stati per molti cittadini un rifugio, […]

[…]