Lazio ko all’Olimpico, l’Udinese vince 3-1

ROMA (ITALPRESS) – Grande vittoria per l’Udinese sul campo della Lazio, battuta 1-3 allo stadio Olimpico con i gol di Arslan e Pussetto nel primo tempo e di Forestieri nella ripresa. Inutile il gol della bandiera di Immobile su rigore. I biancocelesti pagano le fatiche in Champions League di fronte ai friulani, che hanno per gran parte dominato la partita. Inzaghi risparmia Leiva e Milinkovic-Savic, quest’ultimo appena guarito dal Covid. In panchina, per i friulani con tante assenze, c’è Cioffi al posto di Gotti. Padroni di casa pericolosi solo con la chance di Correa ben parata da Musso. Al 10′ il lungo applauso per la scomparsa di Diego Armando Maradona. L’Udinese è propositiva e trova il meritato vantaggio al 18′ con l’ottima azione personale di Pereyra, che serve Arslan, autore della rete dello 0-1.
I bianconeri sfiorano anche il raddoppio, con la girata di Samir sulla traversa, deviata in angolo da Strakosha. La Lazio è in difficoltà. Alla mezzora rischia di subire un passivo peggiore, con l’occasione di testa di Forestieri. L’Udinese insiste e agli sgoccioli del primo tempo trova lo 0-2 dopo aver dominato. Bella combinazione tra De Paul e Pussetto, quest’ultimo al 48′ anticipa Cataldi e batte Strakosha. Inzaghi prova a cambiarla con le sostituzioni nell’intervallo: dentro Leiva, Marusic e Akpa Akpro. Al 59′ l’arbitro Aurelilano dà rigore per fallo di Becao su Correa ma c’era precedente fuorigioco dell’argentino.
La prima vera occasione dei biancocelesti è al 62′, gran parata di Musso su Immobile. L’Udinese sembra chiudere definitivamente i conti al 71′ con la rete d Forestieri, che suggella una bella prestazione. Ma l’errore marchiano del subentrato Jajalo e il fallo di Musso su Immobile regalano rigore alla Lazio. Dal dischetto al 74′ il bomber napoletano non sbaglia l’1-3 che dà le ultime speranze. Assalto biancoceleste nel finale ma non basta. Tre punti d’oro per l’Udinese in trasferta.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Webuild, approvata semestrale con ricavi superiori a 3 mld

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuovi ordini da inizio anno per 9,6 miliardi di euro, che raggiungono 23 miliardi con il mega contratto per la linea ferroviaria ad alta velocità Dallas-Houston. Portafoglio ordini pari a 43,3 miliardi, di cui 34,5 miliardi di construction backlog – focus su infrastrutture sostenibili in particolare mobilità sostenibile e clean water. Ricavi […]

[…]

Top News

Raggiunto in Cdm l’accordo sulla riforma della giustizia

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ stato raggiunto in Consiglio dei ministri l’accordo tra i partiti della maggioranza sulla sulla riforma della Giustizia predisposta dalla ministra Cartabia. Dopo unlunga trattativa, sono state superate dunque le perplessità del M5s circa l’improcedibilità sul reato di aggravante mafiosa nel proesso penale. La riforma, ha commentato il segretario PD Enrico Letta, […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 19 decessi e 6.171 nuovi casi

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora un nuovo balzo dei contagi Covid in Italia. I nuovi casi sono 6.171, in crescita rispetto ai 5.696 registrati ieri questo nonostante un numero inferiore di tamponi processati, 224.790, che fa salire il tasso di positività al 2,74%. Tornano ad aumentare i decessi, 19 (+4 rispetto a ieri). I guariti sono […]

[…]

Top News

Giustizia, Durigon “Su riforma stiamo mediando, troveremo soluzione”

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo mediando, Giulia Bongiorno insieme a Matteo Salvini sta cercando di trovare soluzioni sulla riforma della giustizia”. A parlare è Claudio Durigon, Sottosegretario all’Economia, esponente della Lega, intervistato da ClaudioBrachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia Italpress.Al centro del dibattito i reati legati a mafia, stupro e droga su cui “punire immediatamente […]

[…]

Top News

Bagarre sul Green pass alla Camera, seduta sospesa dopo protesta Fdi

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Bagarre alla Camera dei deputati dove la seduta è stata sospesa dal vicepresidente Fabio Rampelli, di turno alla guida dell’aula. A protestare i suoi colleghi di Fratelli d’Italia per il respingimento della pregiudiziale sul Dl Covid che prevede disposizioni sull’obbligo del Green Pass per lo svolgimento di alcune attività. Fdi chiedeva il […]

[…]