Lazio agli ottavi di Champions, 2-2 con il Bruges

ROMA (ITALPRESS) – Bastava un punto e tanto ha ottenuto la Lazio nel 2-2 con il Bruges, che regala la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League dopo vent’anni. Due volte in vantaggio con Correa e il rigore di Immobile e due volte rimontata, ma comunque avanti ai danni dei belgi che, nel finale, seppur in 10, hanno messo alle corde la squadra di Inzaghi, salvata da una traversa in pieno recupero. Biancocelesti promossi da secondi del girone F, vinto dal Borussia Dortmund passato 2-1 sul campo dello Zenit San Pietroburgo.
La Lazio aveva a disposizione due risultati su tre e ha provato a chiudere subito la pratica. Al 12′ Correa apre e chiude in gol la splendida azione personale, segnando l’1-0 sulla respinta di Mignolet alla conclusione di Luis Alberto. Il vantaggio dura un niente, anche se l’argentino era anche andato a un soffio dalla doppietta. Gli uomini di Inzaghi si fanno sorprendere, Reina non è impeccabile e Vormer al 15′ finalizza in porta l’1-1. Alla Lazio, nonostante possa bastare per qualificarsi, non sta bene il pareggio. Immobile è bravo a guadagnarsi calcio di rigore per il fallo netto di Clinton Mata. Al 27′ l’attaccante non sbaglia il 2-1 dal dischetto e riporta in vantaggio i suoi.
Al 39′ si aggiunge anche la superiorità numerica, con l’espulsione di Sobol per doppia ammonizione: quattro minuti prima l’arbitro turco Cakir lo aveva già graziato. Il primo tempo si chiude sotto un diluvio battente sullo stadio Olimpico. Il secondo comincia con un’altra chance di Correa. Ai biancocelesti serve il sigillo. Il Bruges non desiste, nonostante in dieci uomini. Anzi la Lazio soffre parecchio e alla fine incassa il 2-2 al 76′ con la firma di Vanaken. Con tanta sofferenza nel finale, con la clamorosa traversa di De Ketelaere, il pareggio basta per strappare il pass. La Lazio centra un obiettivo che mancava dalla stagione 2000/01, quando il tecnico Inzaghi era nella rosa biancoceleste. Arriva agli ottavi da seconda del girone e da imbattuta in Champions League.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sindacati in piazza a Roma contro i fascismi “Garantire la democrazia”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Duecentomila le persone da tutta Italia, secondo i sindacati, che sono scese in piazza San Giovanni a Roma per la manifestazione indetta da Cgil, Cisl, Uil, a una settimana dall’assalto avvenuto alla sede della Cgil da parte dei movimenti legati all’estrema destra. “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi. 3 a Sirignano

16 Ottobre 2021 0

L’Asl comunica che su 484 tamponi effettuati sono risultate positive 6 persone al Covid-19: – 1, residente nel comune di Avellino; – 1, residente nel comune di Lauro; – 1, residente nel comune di Roccabascerana; […]

Avellino

Avellino, due arresti per tentata estorsione

16 Ottobre 2021 0

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino […]

Top News

Furstenberg Fassio (Banca Ifis) “La bellezza risorsa per la ripresa”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La bellezza rappresenta una vera e propria risorsa strategica per progettare il futuro in modo sostenibile e collaborativo, una risorsa strategica fatta di progetti e processi, ma anche di responsabilità e di solidarietà”: lo ha dichiarato Ernesto Furstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis, nel corso dell’evento Ripartire dalla Bellezza, in corso a […]

[…]

Top News

Covid, 2.983 nuovi casi e 14 decessi nelle ultime 24 ore in Italia

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.983 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.732) a fronte di 472.535 tamponi effettuati su un totale di 97.343.369 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 14 i decessi (ieri 42), che portano il totale […]

[…]