L’Atalanta vince a Torino 4-2 nell’anticipo di Serie A

TORINO (ITALPRESS) – Rispetto allo 0-7 subito nel girone di ritorno della scorsa stagione, il Torino ha mostrato di essere tutto un altro tipo di squadra. Ma all’Olimpico è sempre l’Atalanta a dominare e trionfare, seppur con un più equilibrato e rocambolesco 4-2 costruito in rimonta grazie alle reti di Gomez, Muriel, Hateboer e De Roon in risposta alla doppietta di Belotti. Dopo la sconfitta per 1-0 contro la Fiorentina, Giampaolo conferma il 4-3-1-2 con l’attacco pesante Belotti-Zaza. La prima occasione da gol è costruita dall’ex attaccante della Juve che al 7′ vince il duello fisico con Sutalo e si invola verso la porta di Sportiello prima di scaricare un mancino che si infrange sulla traversa. Quattro minuti dopo il Torino passa in vantaggio: Rincon avanza fino al limite dell’area e premia il taglio di Belotti che col mancino batte Sportiello. L’episodio scuote l’Atalanta che si affida ai soliti noti: in primis Gomez che al 13′ dai 25 metri lascia partire un tiro letale per Sirigu. Poi il turno di Muriel che al 21′ raccoglie un lancio di Gomez per prendersi la scena con un gran destro in diagonale che vale il 2-1. E infine Hateboer, che al 42′ sfrutta l’assist del solito Papu per battere Sirigu per la terza volta. Ma proprio quando il Torino sembra sul punto di capitolare, la formazione granata torna in partita: al 43′ Vojvoda crossa dalla destra, Belotti di testa anticipa Toloi e mette in rete.
Il Torino torna negli spogliatoi con ottimismo ma al 54′ l’Atalanta spegne ogni velleità di rimonta granata: Muriel da posizione defilata dal limite dell’area scarica per l’accorrente De Roon che col mancino batte Sirigu e fissa il parziale sul 4-2. Nel finale il primo e ultimo episodio da moviola: Belotti in area anticipa Sportiello che colpisce la nuca dell’avversario con la testa. Per l’arbitro Irrati non c’è nulla e sul contatto termina di fatto una sfida che regala i primi tre punti all’Atalanta.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sindacati in piazza a Roma contro i fascismi “Garantire la democrazia”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Duecentomila le persone da tutta Italia, secondo i sindacati, che sono scese in piazza San Giovanni a Roma per la manifestazione indetta da Cgil, Cisl, Uil, a una settimana dall’assalto avvenuto alla sede della Cgil da parte dei movimenti legati all’estrema destra. “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi. 3 a Sirignano

16 Ottobre 2021 0

L’Asl comunica che su 484 tamponi effettuati sono risultate positive 6 persone al Covid-19: – 1, residente nel comune di Avellino; – 1, residente nel comune di Lauro; – 1, residente nel comune di Roccabascerana; […]

Avellino

Avellino, due arresti per tentata estorsione

16 Ottobre 2021 0

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino […]

Top News

Furstenberg Fassio (Banca Ifis) “La bellezza risorsa per la ripresa”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La bellezza rappresenta una vera e propria risorsa strategica per progettare il futuro in modo sostenibile e collaborativo, una risorsa strategica fatta di progetti e processi, ma anche di responsabilità e di solidarietà”: lo ha dichiarato Ernesto Furstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis, nel corso dell’evento Ripartire dalla Bellezza, in corso a […]

[…]

Top News

Covid, 2.983 nuovi casi e 14 decessi nelle ultime 24 ore in Italia

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.983 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.732) a fronte di 472.535 tamponi effettuati su un totale di 97.343.369 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 14 i decessi (ieri 42), che portano il totale […]

[…]