La Sampdoria ferma il Milan, 1-1 a San Siro

MILANO (ITALPRESS) – Un lampo di Quagliarella, poi la rete di Hauge nel finale. Il Milan si salva sull’1-1 a San Siro nel lunch match che apre la ventinovesima giornata di Serie A contro la Sampdoria e nega a Ranieri la prima vittoria in carriera contro Pioli. Un punto utile ai rossoneri soprattutto in chiave Champions mentre le residue speranze scudetto si spengono lentamente, rammarico invece per i blucerchiati che, dopo una grande prima ora di gioco, rischiano addirittura la beffa nel recupero. Pioli sceglie Saelemaekers come terzino destro, Castillejo e Krunic (alla cinquantesima presenza con la maglia rossonera assieme a Kjaer) sugli esterni a supporto di Ibrahimovic – con Rebic inizialmente in panchina – ma è la Samp a partire col piede sull’acceleratore. Donnarumma si allunga su Gabbiadini e salva con un riflesso su Thorsby, nel mezzo diverse chance costruite con qualità ma cestinate da provvidenziali letture difensive di Kjaer e Theo Hernandez. Dopo una mezz’ora in grande affanno, il Milan prova ad alzare il baricentro e a chiudere in crescendo il primo tempo, Ibrahimovic reclama per un contatto in area con Augello ma l’arbitro Piccinini lascia correre.
Nella ripresa, però, succede di tutto nell’arco di un battito di ciglia. Al 57′ Quagliarella inventa un gol dei suoi scavalcando Donnarumma dopo un inspiegabile errore di Theo Hernandez in fase di impostazione. La Samp non ha tempo per festeggiare perchè, dopo due minuti, resta in dieci per l’espulsione di Adrien Silva: il centrocampista portoghese, già ammonito, stende Castillejo e il fischietto di Forlì non può non estrarre il secondo giallo. Pioli getta subito nella mischia Tonali e Rebic, Ranieri risponde sostituendo Gabbiadini con Askildsen. Il Milan non sfonda contro l’attenta retroguardia blucerchiata, il Diavolo passa al 4-4-2 con l’ingresso di Hauge ed è proprio il giovane norvegese a riscattare gli ultimi mesi in sordina: all’87’ con il tiro a giro sul secondo palo supera un indeciso Audero, che però si riscatta qualche secondo dopo sul destro da fuori di Calhanoglu. Il Milan attacca a testa bassa e al 93′ Bereszynski manda sul palo il tiro di Kessiè a botta sicura dall’altezza del dischetto: dopo 5′ di recupero a San Siro cala il sipario sull’1-1.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]